Il Tirreno

Prato

Basket

I Dragons Etrusca Under 17 sono campioni regionali

di Vezio Trifoni
La festa dei cestisti under 17 del Dragons Etrusca
La festa dei cestisti under 17 del Dragons Etrusca

Basket: una festa attesa da venti anni, e ora c’è l’interzona

10 febbraio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





PRATO. I Dragons Etrusca conquistano il titolo regionale e l’interzona nell’under 17 di Eccellenza grazie alla vittoria in finale, in un match davvero ben giocato, con Don Bosco Livorno. Così il tabù che risaliva al 2005 con in campo l’attuale capitano, Milo Staino, è stato superato e la Prato cestistica giovanile, dopo quasi venti anni, è tra le migliori 48 squadre under 17 d’Italia accedendo all’interzona e, per la prima volta nella storia pratese, conquista il titolo di campione regionale. Un traguardo straordinario giunto grazie al programma sportivo condiviso tra Pallacanestro Prato Dragons ed Etrusca Basket San Miniato. Tutto questo è stato possibile lavorando congiuntamente sui migliori prospetti della categoria impegnati con le proprie prime squadre in Serie B e Serie C, sotto lo sguardo vigile dei rispettivi allenatori Marco Pinelli e Gabriele Martelloni.

Adesso Dragons-Etrusca giocherà nel girone D con avversari come Unibasket Lanciano, Fonte Roma Basket, Basket Jesi Academy, Hsc Roma, Pino Basket Firenze. Le finali sono un sogno, in casa Dragons c’è aria di festa per un obiettivo che mancava da tempo e che certifica i progressi del sistema-Dragons che si fonda sui giovani prospetti. Tra l’altro sarà il momento di festeggiare proprio nella gara interna di serie C dei Dragons che giocheranno il derby (domani alle 18 alle Pala Toscanini) contro l’Union Basket Prato. Dopo il passo falso a Siena contro la capolista Costone, prima sconfitta del girone di ritorno, il team di coach Pinelli cercherà di ripartire per arrivare alla seconda fase con il miglior piazzamento. Ora Costone Siena è a 32 punti segue Basket san Vincenzo 28 e i Dragons sono a 26 con la quarta Dukes Sansepolcro a 20.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Primo piano
La tragedia

Livorno, muore a 51 anni schiacciata con lo scooter fra due auto: chi è la vittima e la dinamica

di Stefano Taglione
Le nostre iniziative