Il Tirreno

Prato

La tragedia

Prato, muore motociclista nello scontro frontale: chi è la vittima


	Il luogo della tragedia
Il luogo della tragedia

L’uomo, 65 anni, era stato ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale di Careggi dopo l’urto contro un’auto alla Madonna della Tosse

14 maggio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





PRATO. Non ce l’ha fatta il motociclista di 65 anni ricoverato da domenica mattina in gravissime condizioni all’ospedale di Careggi in seguito a uno scontro frontale con un’auto avvenuto nella galleria della Madonna della Tosse, sulla strada regionale 325. Leonardo Goti è deceduto oggi, 14 maggio, nell’ospedale fiorentino a causa delle gravi lesioni riportate nello scontro, in particolare alle gambe.

Lo schianto

L’incidente era accaduto poco prima delle 8, all’interno della galleria della Madonna della Tosse. A scontrarsi un’auto, che viaggiava in direzione di Prato, con alla guida una donna, e una moto, quella su cui si trovava appunto l’uomo poi ricoverato a Firenze, che viaggiava invece in direzione nord. L’urto è avvenuto all’incirca a metà della stessa galleria e secondo una prima ricostruzione lo scontro sarebbe stato frontale. Un urto violentissimo, nel quale ad avere la peggio è stato, come avviene spesso in situazioni del genere, il motociclista.

Il volo mortale

Leonardo Goti avrebbe fatto un terribile volo e nella caduta ha riportato diverse e gravi fratture alle gambe, subendo anche un momentaneo arresto cardiaco, mentre i sanitari gli stavano prestando il primo soccorso. Una volta rianimato, vista la gravità delle sue condizioni, l’uomo è stato poi trasportato d’urgenza all’ospedale fiorentino. Ferita, ma fortunatamente in modo molto più lieve, la ragazza alla guida dell’auto, una donna di 23 anni, che è stata poi trasportata all’ospedale Santo Stefano di Prato.

Le ultime
La tragedia

Valtellina, chi sono i tre militari del soccorso alpino della Guardia di finanza morti in Val Masino