Il Tirreno

Prato

Criminalità

Prato, bloccano l’auto e rapinano il conducente: denunciati

Prato, bloccano l’auto e rapinano il conducente: denunciati

Carabinieri e polizia hanno fermato tre marocchini dopo l’aggressione a due connazionali

14 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





PRATO. Tre giovani marocchini di età compresa tra i 24 e i 29 anni sono stati denunciati dai carabinieri con l’accusa di rapina in seguito a un’aggressione avvenuta domenica mattina, 12 maggio, ai danni di due connazionali.

L’azione

Secondo quanto dichiarato da questi ultimi, i tre, insieme ad altre persone ancora da identificare, avrebbero bloccato l’auto sulla quale si trovavano i due e avrebbero rapinato il conducente del portafoglio e del telefono cellulare, dandosi poi alla fuga a bordo dell’auto sottratta ai connazionali.

Come sono stati individuati

Qualche ora dopo i tre, con l’aiuto delle volanti della polizia, sono stati rintracciati dai carabinieri, che hanno recuperato la refurtiva e l’hanno restituita al proprietario, che si era fatto medicare per le percosse ricevute ed è stato giudicato guaribile in cinque giorni.

Le ultime
Pianeta scuola e università

Ferrari, Don Abbondio e colesterolo: cosa c’è nel test di Medicina e quando usciranno i risultati