Il Tirreno

Prato

Cerca lavoro: le offerte in Toscana
Sport

Prato, Serendip festeggia i primi 16 anni e assume dieci persone in palestra

La palestra Serendip di via Valentini a Prato
La palestra Serendip di via Valentini a Prato

Il gruppo in espansione gestisce attività sia a Prato che a Poggio a Caiano: come candidarsi

07 maggio 2024
3 MINUTI DI LETTURA





PRATO. Dopo avere festeggiato di recente i 16 anni di attività, il gruppo Serendip si amplia e assume dieci figure da inserire nelle tre palestre in provincia di Prato: via Valentini, il centro personal “Welltique”, e “Punto Sport” in via del Granaio a Poggio a Caiano. Nel dettaglio, le figure richieste sono due addetti all’accoglienza/reception, due personal trainer e due istruttori di sala. Oltre a questi, si cercano anche due istruttori per i corsi sportivi in piscina e per il fitness. Infine, l’azienda cerca anche due figure per il lavoro cosiddetto d’ufficio: un esperto di amministrazione e un grafico che abbia anche competenze di gestione dei social network del gruppo.

«Il nostro è un gruppo in continua espansione, che da sedici anni investe sul territorio e sulla formazione del personale – commenta Ilaria Vangi, responsabile commerciale Serendip – Dopo la pandemia il settore è caratterizzato da rinnovate esigenze da parte degli amanti del fitness, e così abbiamo deciso di far evolvere ulteriormente la nostra attività e di procedere con nuove assunzioni. Vogliamo mettere a disposizione di chi frequenta i nostri centri ulteriori competenze nei vari ambiti sportivi, sia per adulti che per bambini. In una fase in cui il digitale è sempre più presente, abbiamo scelto di puntare fortemente sulle relazioni tra le persone». Le candidature possono essere inviate all’indirizzo mail: curriculum@serendiprato.it. Il gruppo Serendip conta già più di cinquanta tra dipendenti e collaboratori fissi. Adesso cerca nuovi assunti e professionisti. Un ampliamento d’organico che va di pari passo anche con gli investimenti green. Il gruppo sta infatti installando un mini-cogeneratore per il risparmio di energia, che consentirà un notevole efficientamento nei consumi. E poi sta sostituendo i macchinari per l’areazione, assicurando risparmi in bolletta e di emissioni.

«Vorremo che chi verrà a lavorare con noi – prosegue Vangi – faccia propri i nostri valori che portiamo avanti fin dalla fondazione di Serendip. Quindi impegno nelle relazioni interpersonali, attenzione all’ambiente e passione per il settore e per il territorio. Prediligeremo nelle selezioni persone dinamiche che abbiano grandi doti di relazione e voglia di mettersi in gioco. Ci piacerebbe avere persone aperte al cambiamento del fitness, che seguano le necessità delle persone che fanno esercizio fisico nei nostri centri». Il gruppo Serendip durante l’anno, fra i centri di Prato e Poggio a Caiano, si occupa anche delle attività sportive giovanili. Troviamo così i corsi di karate, judo, danza, ritmica e pallavolo. Discipline sportive che adesso, dal 10 giugno al 6 settembre, saranno i punti cardine dei centri estivi (previsto lo stop dei corsi per bambini solo nella settimana di ferragosto). Anche qui è stato necessario procedere con la selezione di undici educatori qualificati. Una ricerca che ha visto arrivare oltre trenta curriculum di ragazzi desiderosi di avviare una collaborazione col gruppo Serendip. «Anche per i centri estivi le attività da coprire erano molteplici – conclude Vangi – Per questo ci siamo mossi per tempo per individuare un numero adeguato di educatori. Ricevere così tanti curriculum ci ha fatto davvero piacere, perché è stato un segnale di fiducia e di interesse verso le attività del nostro gruppo».

Per informazioni sui centri estivi mandare un mail a: info@serendiprato.it, oppure contattare lo 0574/448933.
 

Le ultime
L’indiscrezione

«Troppa frociaggine nei seminari»: la frase choc di Papa Francesco