Il Tirreno

Pontedera

Sos sicurezza

Pontedera, scippata al villaggio scolastico: finisce all’ospedale Lotti – Video

Pontedera, scippata al villaggio scolastico: finisce all’ospedale Lotti – Video

Un colpo violento e la donna è caduta a terra, sotto choc

05 luglio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





PONTEDERA. Stava andando a casa della nipote e aveva da pochi metri attraversato la passerella del villaggio scolastico quando si è sentita strappare la borsa. Un colpo violento e la pensionata di 83 anni, residente nel centro di Pontedera, è caduta a terra, sotto choc. Lo scippatore è riuscito a prenderle la borsa e poi ha fatto perdere le sue tracce.

Mentre la pensionata è rimasta un po’a terra e poi ha cercato di chiedere aiuto. Molto probabilmente quando è stata strattonata per prenderle la borsa ed è caduta sulla strada si è ferita a un braccio. I familiari l’hanno accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale Lotti. È probabile infatti che l’83enne abbia un braccio fratturato. Per la grande paura, la pensionata non riusciva nemmeno a rendersi conto bene di come quello sconosciuto avesse fatto ad avvicinarla.

Un fatto che preoccupa, è avvenuto in pieno giorno e ai danni di una persona più debole, vista anche l’età. Il reato è avvenuto a distanza di pochi giorni dalla rapina ai danni di un imprenditore di Pontedera, preso di mira da due malviventi in centro, in via XX settembre. Su questo episodio indagano i carabinieri, intervenuti la sera stessa. Dello scippo di ieri pomeriggio sono stati informate le forze dell’ordine, appena la donna è stata trasportata al pronto soccorso. Qui ai medici ha raccontato la sua brutta esperienza. La zona dove è stata aggredita di giorno è abbastanza frequentata e lei non si aspettava che qualcuno la stesse seguendo per poi colpirla quando non se l’aspettava.

S. C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Primo piano
L’evento

Andrea Bocelli, Lajatico diventa mondiale: le star, il super palcoscenico e il film