Il Tirreno

Pontedera

T+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Sei già registrato / abbonato? ACCEDI

Scandalo concerie: «Ora controlli veri per salvare il distretto»

Nilo Di Modica
Il depuratore Aquarno a Santa Croce sull’Arno
Il depuratore Aquarno a Santa Croce sull’Arno

Il coordinamento delle associazioni: «La patente di eccellenza si conquista sul campo, solo così si salvano lavoro e ambiente»

27 aprile 2021
1 MINUTI DI LETTURA





SANTA CROCE. «La grande produzione di scarti della lavorazione di conceria spinge le aziende a tentare qualsiasi strada per uno smaltimento più conveniente rispetto al loro corretto trattamento». Non ci vanno giù per il sottile i membri del Coordinamento “Liberi dai Fanghi” della Valdera, tavolo di varie associazioni ambientaliste e non solo, nato nel 2016 in occasione dello scandalo dei fanghi...

Primo piano
La stagione in arrivo

Toscana, l'estate del turismo parte col vento in poppa ma pesano i capricci del meteo

di Barbara Antoni