Il Tirreno

Pisa

iL programma e i favoriti 

Il Capodanno all’ippodromo Sei corse domani a San Rossore

Il Capodanno all’ippodromo Sei corse domani a San Rossore

31 dicembre 2021
2 MINUTI DI LETTURA





Pisa. Delle due giornate festive d’inizio anno (domani e domenica 2) il calendario ministeriale ha assegnato a San Rossore il giorno di Capodanno. E così, il pubblico che giungerà all’ippodromo per festeggiare con i cavalli il 2022 sarà accolto domani all’ingresso principale da un brindisi augurale: una fetta di panettone e un bicchiere di spumante. L’iniziativa nasce dalla collaborazione di Alfea e di San Rossore Hospitality che cura l’intera ristorazione nell’ippodromo. Al centro del pomeriggio ippico di Capodanno è il premio “Hippoweb.it” dedicato al primo e più importante portale per l’ippica, con sede a San Giuliano Terme. Ne è amministratore delegato Ulrico Ricci, figura nota nel mondo del galoppo anche per essere stato per oltre quarant’anni un apprezzato starter. Hippoweb.it pubblica dati tecnici sulle corse dei cavalli distribuendo oltre 5 milioni di pagine al mese. La corsa è sulla distanza dei 1.200 metri e vede otto buoni performers al via, un paio dei quali già presenti, pur senza figurare, nel premio “Camici” di domenica scorsa. Altra corsa di buona dotazione è il premio “Apelle”, un handicap che vede undici cavalli di 4 anni impegnati sulla distanza del doppio chilometro. Apelle fu il cavallo che, con i suoi straordinari successi, procurò a Federico Tesio l’appellativo di “mago” (questo scrisse “L’Eco delle Corse” dopo la vittoria nel Derby del 1926). Nel 1927 Apelle fu venduto in Francia per 2 milioni di franchi.

Sei le corse in programma, si inizia alle 14; questi i nostri favoriti.

I corsa, metri 1-500 – Caracas, Amordivino

II corsa, metri 1.900 - Capo San Martino, Ravarino

III corsa, metri 1.200 – Lethal Grey, Green Territories

IV corsa, metri 1.300 – Brazen Air, Vale the Billy

V corsa, metri 1.200 – Air Confort, Unique Bella, Toda Joya

VI corsa, metri 2.000 – Shark Alert, I Am Alone, Fuga.© RIPRODUZIONE RISERVATA



Primo piano
La stagione in arrivo

Toscana, l'estate del turismo parte col vento in poppa ma pesano i capricci del meteo

di Barbara Antoni