pisa
cronaca

Pisa, entra nel bar e tenta di baciare la barista con la forza: arrestato 47enne per violenza sessuale

Dopo essere stato sottoposto all'interrogatorio di garanzia in carcere, il gip ha disposto per lui la misura degli arresti domiciliari in attesa del processo


22 giugno 2022


PISA. Le ha prima annusato il collo mentre lei stava pulendo il bancone, poi ha tentato di baciarla con la forza. Alla fine, l'intervento della polizia ha riportato la situazione alla normalità. E per lui sono scattate le manette. Uno straniero di 47 anni è stato arrestato con l'accusa di violenza sessuale dalla polizia dopo avere pesantemente molestato una barista tentando di costringerla a baciarlo. L'episodio, spiega una nota della questura, è avvenuto sabato 18 giugno quando il titolare del bar ha chiesto l'intervento di una volante per interrompere la condotta molesta del cliente che è quindi stato arrestato in flagranza di reato. Dopo essere stato sottoposto all'interrogatorio di garanzia in carcere, il gip ha disposto per lui la misura degli arresti domiciliari in attesa del processo. Le immagini di videosorveglianza interna al pubblico esercizio hanno confermato il racconto della barista e mostrato lo straniero che, prosegue la questura nella nota, "si è avvicinato alla giovane che in quel momento era china a pulire il bancone del bar e, dopo averle annusato il collo in maniera lasciva, l' ha abbracciata cercando insistentemente di baciarla sulla bocca". Un approccio simile, hanno ricostruito i poliziotti, "lo aveva tenuto anche con una cliente presente all'esterno del locale, ma di fronte alla sua decisa reazione aveva 'puntato' la dipendente del bar".

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.