Il Tirreno

Pisa

ripafratta: iniziativa della pro loco 

La segnaletica turistica per raccontare il borgo

30 dicembre 2021
1 MINUTI DI LETTURA





san giuliano. Ripafratta ha ora la sua segnaletica turistica, che racconta ai visitatori la storia, il paesaggio, i monumenti e la natura dello storico borgo.

L’installazione dei pannelli è avvenuta ieri ed è un progetto a cura della Pro loco, realizzato insieme al Comune di San Giuliano Terme che lo ha cofinanziato. «Grazie quindi all’amministrazione e in particolare all’assessorato a turismo e cultura e quindi alla vicesindaca e assessora Lucia Scatena – affermano dalla Pro loco – grazie ai nostri volontari che in questi anni hanno seguito il progetto, tra i quali permetteteci di menzionare Francesca Baroncelli che ne ha realizzato la grafica. Ma anche a tutti coloro che hanno curato testi, immagini, audioguide e tutta l’enorme parte di burocrazia e autorizzazioni che è stata necessaria. In un tempo in cui tante persone stanno riscoprendo il turismo di prossimità, sostenibile, lento e fuori dalle tradizionali destinazioni di massa, Ripafratta è pronta. Il nostro impegno non si ferma qui naturalmente, ma abbiamo bisogno del vostro aiuto. Contattateci per diventare nostri soci o volontari, e contribuite anche voi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo piano
Il caso

Livorno, evade dal carcere delle Sughere: chi è e come è riuscito a scappare

di Stefano Taglione