Il Tirreno

Paura in città

Piombino, crolla il solaio in un palazzo Casalp: evacuati cinque appartamenti


	I vigili del fuoco in via Pisacane
I vigili del fuoco in via Pisacane

È successo in via Pisacane, non ci sono feriti. Sul posto anche il sindaco Ferrari: «Le famiglie potranno alloggiare negli alberghi della città»

31 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





PIOMBINO. Paura a Piombino per il crollo del solaio in una stanza di un edificio di tre piani, di proprietà Casalp, in via Carlo Pisacane. L’intervento dei vigili del fuoco è cominciato intorno alle 9.30 di stamani. In tutto cinque appartamenti sono stati evacuati, quattro in via precauzionale. Danni anche alla struttura del portone di ingresso. Sul posto sono intervenuti il sindaco, Francesco Ferrari, e i tecnici del comune e Casalp. Nessuna persona è rimasta coinvolta nel crollo.

«Stanotte è crollato un solaio nel condominio di via Pisacane numero 66, interamente di proprietà Casalp – ha scritto il sindaco su Facebook – . Sono andato personalmente, accompagnato da alcuni assessori, a verificare la situazione e fortunatamente non ci sono state conseguenze per le persone. Il Comune sta provvedendo comunque a evacuare 5 famiglie, dei 5 appartamenti all’ultimo piano interessati dall’accaduto, e alloggiarle in via emergenziale negli alberghi della città già nelle prossime ore. Nei prossimi giorni cercheremo di capire le tempistiche per soluzioni di medio lungo periodo».

Primo piano
L’addio

Morte di Mattia Giani, chiesa gremita per l'ultimo saluto al calciatore. La fidanzata: «Sarai sempre la metà del mio cuore»