Il Tirreno

Il lutto

Piombino piange Mario Valeri, agente immobiliare e velista esperto

Piombino piange Mario Valeri, agente immobiliare e velista esperto

Combatteva da tempo contro una malattia, la famiglia: «È vissuto di più proprio grazie a chi è stato con lui fino alla fine»

30 gennaio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Piombino Amore per la famiglia, per la vela. Sempre con il desiderio di dedicare del tempo da trascorrere insieme agli amici. Cordoglio in città per la scomparsa di Mario Valeri, 70 anni.

Per più di trent’anni agente immobiliare, con l’agenzia in via Lombroso.

Combatteva da tempo contro la malattia. Negli ultimi giorni l’aggravarsi delle condizioni.

Fino a lunedì scorso quando Mario è stato vinto da un male più forte del suo sorriso, della sua allegria, del suo spirito appassionato per la vita che nessuno potrà dimenticare. Anche la sua agenzia immobiliare in città è stata per tanto tempo un luogo d’incontro, dove in tanti si fermavano a scambiare due parole.

Come detto amante del mare e pure della pesca. Ma la vela è sempre stata la sua più grande passione, con la barca al porto turistico Marina di Salivoli.

Le uscite insieme alla moglie Tiziana Paperini, le regate. Più di recente si era anche appassionato al trekking.

«Chi era Mario? – ricordano gli amici – Una persona che aveva rapporti con tutti, ogni giorno. Una persona alla quale volevano bene davvero tutti».

La situazione era cambiata drammaticamente negli ultimi anni anche se Mario non ha mai smesso di lottare, finché ha potuto.

La notizia della morte di Valeri si è diffusa rapidamente. Grande lo sconcerto tra coloro che conoscevano bene Mario. Sapevano che le sue condizioni di salute erano gravi ma mai avrebbero voluto apprender la notizia della sua scomparsa.

La famiglia e il figlio Alessandro intendono ringraziare proprio gli amici «grazie a quanti gli sono stati vicino sempre, fino all’ultimo. È vissuto di più proprio grazie a voi».

Dopo la cerimonia funebre, nella giornata di ieri, la salma è stata portata a Livorno per la cremazione. l

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Primo piano
Il caso

Pisa, neonato portato via dall'ospedale Santa Chiara: il padre rintracciato a Calci ma il bimbo non si trova

di Andreas Quirici e Martina Trivigno
Le nostre iniziative