Il Tirreno

sulla mega express five 

Sbarcano a Piombino 23 marittimi contagiati

30 dicembre 2021
1 MINUTI DI LETTURA





PIOMBINO. Sbarcheranno a Piombino i 23 membri dell’equipaggio del Mega Express Five della compagnia Corsica Ferries.

Il traghetto passeggeri sarebbe dovuto partire martedì sera dal porto di Golfo Aranci, nel Nord Est Sardegna, alla volta di Livorno.

I 330 passeggeri e le 110 auto sono stati riprotetti a bordo della Moby partita alle 22 da Olbia e sono arrivati regolarmente in Toscana, mentre la nave con i positivi a bordo è ormeggiata nella banchina 9 del porto olbiese da martedì notte. Rimarrà lì per tutta la giornata, in attesa del nullaosta della sanità marittima del Nord Sardegna per il viaggio Olbia - Piombino.

«L’Autorità portuale del Mar Tirreno Settentrionale, la Capitaneria di porto di Piombino e le altre autorità di Piombino sono a disposizione della compagnia per consentire lo sbarco dei marittimi positivi», fa sapere la compagnia di navigazione Corsica Sardinia Elba Ferries, precisando che la compagnia «sta organizzando con le Asl di competenza lo sbarco e il ricovero dei positivi, che saranno ospitati in residenze Covid di Toscana e Lazio».

Gli utenti positivi sono separati dagli altri componenti dell’equipaggio, con i quali non hanno nessun contatto, e ricevono i pasti da terra, da una ditta specializzata.

Secondo quanto appreso le loro condizioni sono buone e stabili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo piano
Incidenti stradali

Prato, perde il controllo della moto e si schianta contro un albero: morto a 49 anni