Il Tirreno

soddisfazione a venturina 

Giuntini nuovo direttore di nefrologia e dialisi dell’ospedale di Grosseto

A.M.
Giuntini nuovo direttore di nefrologia e dialisi dell’ospedale di Grosseto

31 agosto 2021
2 MINUTI DI LETTURA





VENTURINA. È di Venturina il nuovo direttore dell’unità operativa complessa nefrologia e dialisi degli ospedali di Grosseto e Castel del Piano. Giovanni Giuntini ha ricevuto l’incarico venerdì 13 agosto dal direttore generale, il dottor D’Urso che dice: «Il dottore Giuntini ha tutte le competenze e l’esperienza per dirigere un settore delicato come quello della prevenzione e cura delle malattie renali, concentrando il suo impegno sui pazienti e coinvolgendo loro stessi e le loro famiglie nel percorso terapeutico».

Giuntini è nato il 27 settembre del 1962, si è laureato nella facoltà di medicina e chirurgia di Pisa, dove ha conseguito anche la specializzazione in nefrologia medica nel 1993. Dal 1998 presta servizio presso la Uoc di nefrologia di Grosseto, dove si è occupato prevalentemente della gestione del follow-up dei pazienti portatori di trapianto renale. Nel 2014 è stato nominato inoltre referente aziendale presso la Regione Toscana per il trapianto di rene. Dal maggio 2019 ho svolto l’incarico di direttore facente funzione dell’Unità Operativa di Nefrologia. «Mi sento onorato e ringrazio la direzione aziendale per avermi conferito questo incarico – commenta Giuntini – che rappresenta un importante traguardo nella mia crescita professionale e mi permette di continuare a svolgere il mio lavoro in una struttura a cui sono particolarmente legato». Con la moglie Anna Barbero Vezzosi, entrambi venturinesi, ha gestito, con le rispettive famiglie d’origine, per anni, due storiche attività commerciali del paese: della famiglia della moglie era il negozio di articoli casalinghi Vezzosi, nato nel 1945 e chiuso sei anni fa, mentre dei Giuntini erano un ingrosso di bibite e un frantoio, attivi fino a qualche anno fa. Il nuovo incarico rappresenta un ulteriore riconoscimento all’impegno e alla professionalità di Giovanni Giuntini, molto stimato in paese.

A.M.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime
Pianeta scuola e università

Ferrari, Don Abbondio e colesterolo: cosa c’è nel test di Medicina e quando usciranno i risultati