Il Tirreno

Montecatini

Sicurezza

Nessun poliziotto in più a Montecatini. L’affondo: «Il sindaco si vanta dei tagli al personale»

Nessun poliziotto in più a Montecatini. L’affondo: «Il sindaco si vanta dei tagli al personale»

Il candidato sindaco Del Rosso: «Le esigenze della città vanno portate avanti con maggiore forza»

27 maggio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Montecatini Fa discutere la mancata assegnazione al commissariato di viale Adua di nuovi poliziotti, nonostante la città ne avesse disperato bisogno, come annunciato ieri dal sindacato di polizia Coisp.

Quelli che arrivano (a fronte di 25 pensionamenti quest’anno), andranno a Pescia (tre), alla sottosezione della stradale (cinque), alla questura di Pistoia (otto) e a San Marcello-Piteglio (tre).

«Lo abbiamo detto con chiarezza da tempo: in piena campagna elettorale l'amministrazione Baroncini ha dichiarato l'arrivo di sedici agenti come frutto di una battaglia politica "riuscita" da parte del sindaco. Non era vero allora, non è vero oggi – scrive il candidato sindaco della coalizione Unione termale Claudio Del Rosso – le esigenze di Montecatini Terme vanno portate avanti con maggiore forza, e non perché è la campagna elettorale, ma perché i fatti degli ultimi anni dimostrano che abbiamo necessità di far sentire più sicure le persone. È così facile. Eppure»

.Rincara la dose il consigliere comunale uscente del Partito democratico Ennio Rucco: «Ancora ieri (venerdì, ndr) il sindaco Baroncini, davanti a 500 persone (al confronto tra i candidati al Murialdo, ndr), parlando dei rinforzi di polizia continuava a vantarsi: «meglio 16 di nulla». Ed è il colmo, quando numeri alla mano dei sindacati di polizia si apprende di 25 pensionamenti».

«Oggi viene fuori che per il commissariato di polizia non è previsto nulla. Io penso che, alla fine della fiera, un sindaco possa anche diciamo stare fuori politicamente dalle politiche di personale del ministero, salvo ovviamente rappresentare le esigenze del territorio. Noi abbiamo un sindaco che invece si prende i meriti dei tagli al personale. Fate un po’ voi». l

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo piano
La tragedia

Infermiera trovata morta in casa a Firenze: sospetto omicidio. Chi è la vittima

di Matteo Leoni