Il Tirreno

Montecatini

Appuntamenti

Montecatini, dagli show in strada ai mercatini: cosa fare per Pasqua e Pasquetta

Il parco  di Villa Garzoni
Il parco di Villa Garzoni

In Valdinievole monumenti aperti e tanti appuntamenti in programma

30 marzo 2024
4 MINUTI DI LETTURA





VALDINIEVOLE. Quello che va a cominciare sarà un fine settimana all’insegna dell’incertezza per quanto riguarda il meteo, con previsioni che, nel migliore dei casi, parlano di tempo instabile. Ma, come tradizione vuole, le festività di Pasqua rappresentano per molti un’occasione per salutare l’arrivo (almeno per il calendario) della bella stagione, accompagnando il pranzo in famiglia o con la famiglia anche a uscite dalle mura domestiche. E se – tornando al meteo – le previsioni sembrano sconsigliare un’altra tradizione del periodo, come quella dei picnic, ci sono comunque molte cose da fare o da vedere. Numerose sono infatti le iniziative organizzate in Valdinievole per il weekend “allungato”, che si apre oggi per proseguire sino alla giornata di Pasquetta. Intanto, partendo da Montecatini, sarà aperto anche per Pasqua e Pasquetta lo stabilimento termale Tettuccio: un’occasione, oltre che per fare il classico bicchiere, anche per ammirarne, nonostante tutte le traversie, la bellezza. Un’occasione sfruttata da molti a giudicare dal gran numero di persone, tra turisti e non, che anche ieri hanno affollato lo stabilimento termale. Ma restando in città ci sono tante altre cose che Montecatini avrà da offrire, a visitatori e autoctoni, in questi giorni. Da oggi fino al lunedì la città sarà il palcoscenico di “Montecatini Happy Family Pasqua 2024”, evento voluto dall’amministrazione comunale e pensato per le famiglie e in particolare per i più piccoli. Tre giorni tra mascotte, musica e divertimento. Piazza del Popolo, corso Matteotti, corso Roma e via del Grocco si animeranno con la presenza dei personaggi più amati dai bambini: il Coniglietto Curioso, la Principessa del Regno, il SuperEroe, il Simpatico Mago di Micromagia e le SuperBolle Giganti. Tutte attività assolutamente gratuite, in programma oggi dalle 15,30 alle 18,30, domani dalle 10 alle 12,30 e dalle 16 alle 19 di oggi, e il lunedì di Pasquetta dalle 10 alle 12,30.

Sempre a Montecatini, in piazzale Leopoldo, negli spazi del mercato settimanale attorno allo stadio, c’è la “Street Food Parade”, che ha aperto i battenti ieri per proseguire appunto sino a Pasquetta, tra musica dal vivo, birra artigianale e, come è ovvio visto il nome, street food. Anche nei giorni di Pasqua e Pasquetta gli stand saranno aperti pure e a pranzo.

Pioggia non ti temo: spostandosi verso il paese del burattino più famoso del mondo, a Collodi il Parco di Pinocchio e la Casa delle Farfalle saranno aperti anche a Pasqua e Pasquetta, dalle 10 alle 19 (ultimi accessi alle 18) con attività al coperto in caso di pioggia. Per tutto il periodo delle vacanze pasquali, al Parco raddoppiano le attrazioni sia per adulti che per i bambini e le famiglie. Per gli adulti sono previste visite guidate allo storico giardino Garzoni e alla Casa delle Farfalle, e passeggiate lungo il percorso monumentale artistico del Parco di Pinocchio dove alle 12 è in programma il laboratorio di Origami Giapponesi.

Per i bambini ci sono anche le attività del Paese dei Balocchi: due giostre d’epoca (per bimbi dai 3 anni ai 12 anni) , il museo di giochi interattivi, gli spettacoli dei burattini e i percorsi avventura (per bimbi dai 5 anni ai 14 anni) . Inoltre, sono previsti due laboratori: uno per realizzare il cappello della fata o di pinocchio e l’altro di pittura delle uova di Pasqua. Ci sono poi i giochi con gli animatori: la Grande abbuffata di Pinocchio, il Gatto e la Volpe, il gioco della Brocca della Fata, la classica Caccia alle Uova di Pasqua. E, ancora, giochi che coinvolgono le famiglie come la Caccia al Tesoro Botanico e il gioco Detective per un giorno, mentre all’interno del Parco di Pinocchio è possibile mangiare al sacco nell’area picnic gratuita servita da un chiosco bar, oppure in uno dei due ristoranti. In caso di pioggia saranno sospese solo le visite guidate e i percorsi avventura, tutto il resto sarà svolto al coperto e al chiuso.

Infine, per chiudere la panoramica delle iniziative in programma, spostandosi di pochi chilometri da Collodi, a Pescia, il giorno di Pasquetta a partire dalle 9 in piazza Mazzini e nelle altre vie del centro storico, si svolgerà un’edizione speciale di “Bancarelle in piazza”, il mercato di antiquariato, articoli vintage, artigianato e collezionismo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Primo piano
Lo strazio

Morte di Mattia Giani, la fidanzata Sofia: «Sarai l’amore della mia vita, proteggimi per sempre»