Il Tirreno

Sport

Carrarese, domato il Grifone: Finotto lo infilza sul finale

di Luca Santoni
Carrarese, domato il Grifone: Finotto lo infilza sul finale

Perugia battuto 1-0. Tredicesimo risultato utile consecutivo e seria ipoteca sul terzo posto per la squadra di Calabro

28 marzo 2024
2 MINUTI DI LETTURA





CARRARA. Un lampo di Finotto nel finale trascina la Carrarese alla vittoria contro il Perugia al termine di una gara estremamente combattuta ed equilibrata. Al 45' esatto del secondo tempo, quando ormai la gara sembrava incanalarsi verso lo 0-0 è arrivata la stoccata vincente dell'ex Triestina servito centralmente da Belloni.

La Carrarese vola a quota 64 punti, portandosi a +5 dai grifoni, mettendo una seria ipoteca sul terzo posto, quando mancano quattro giornate alla fine della regular season. Continua il momento magico della squadra di Calabro, allungando a 13 la striscia di risultati utili consecutivi. Gli azzurri torneranno in campo domenica 7 aprile con Recanatese-Carrarese. 

Carrarese-Perugia 1-0

CARRARESE (3-4-2-1): Bleve; Coppolaro, Di Gennaro, Imperiale; Zanon (dal 31' st Grassini), Della Latta, Capezzi (dal 48' st Zuelli), Cicconi (dal 31' st Belloni); Finotto, Panico; Capello (dal 39' st Palmieri). (Mazzini, Tampucci, Di Matteo, Illanes, Boli, Cerretelli, Sansaro, Schiavi, Morosini, Giannetti). All. Calabro.

PERUGIA (3-5-2): Adamonis; Mezzoni, Lewis, Vulikic (dal 46' st Cudrig); Paz, Iannoni (dal 38' st Bartolomei), Torrasi, Kouan (dal 46' st Vazquez), Cancellieri; Matos (dal 15' st Ricci), Seghetti (dal 15' st Sylla). (Abibi, Angella, Bozzolan, Giunti, Agosti, Souare, Polizzi). All. Formisano.

ARBITRO: Cavaliere di Paola.

RETE: nel st 45' Finotto.

NOTE: Spettatori 2582 per un incasso di 10.295 euro. Ammoniti Matos, Schiavi, Sylla, Capezzi. Angoli 5-4.

Primo piano
L’addio

Morte di Mattia Giani, chiesa gremita per l'ultimo saluto al calciatore. La fidanzata: «Sarai sempre la metà del mio cuore»