Il Tirreno

le misure del governo 

Stadio dei Marmi Capienza a metà Meno di mille tifosi

31 dicembre 2021
1 MINUTI DI LETTURA





Le ultime misure prese dal governo vedono fare un passo indietro in merito alla capienza degli stadi: il massimo livello di riempimento torna a essere quello di metà degli spalti, il 50% con la soluzione a scacchiera in vigore prima dell’estensione al 75% che è attualmente in vigore. Un passo indietro, alla situazione precedente, anche per gli impianti sportivi al chiuso, che potranno arrivare al 35%. È questa la soluzione adottata dal Consiglio dei ministri dopo una discussione non facile, in cui si è anche dibattuto sulla possibilità di una riduzione “alla francese”, caldeggiata da una parte degli scienziati, che permette solo il tetto di 5000 spettatori in uno stadio.

Primo piano
La ricostruzione

Morto in moto a Grosseto, chi era il dentista Lapo Bernardi e la testimonianza: «Ho visto la manovra fatale»

di Maurizio Caldarelli