Il Tirreno

Eccellenza/2 

Pontremolese, il pari sta stretto Contro Montecatini finisce 1-1

Aldo Antola

30 dicembre 2021
2 MINUTI DI LETTURA





Pontremoli. Ancora un pareggio casalingo per la Pontremolese che comunque sale ancora e raggiunge a 11 punti in classifica San Marco e River Pieve e si lascia dietro – anche se tutte in realtà restano nello spazio di un paio di punti – Castelnuovo e la stessa Montecatini avversaria del recupero di ieri dello stadio Lunezia. Cosi la lotta per guadagnarsi la salvezza al momento resta fra questo gruppetto di cinque squadre, perché quelle che le precedono hanno un margine di vantaggio di almeno sei punti. Ma siamo a metà campionato.

Passando alla partita, alla Pontremolese serviva una vittoria per staccare questo gruppo; tre punti che non sono arrivati e allora bisogna continuare a crescere e a lottare perché alla ripresa ci sarà un altro scontro molto importante per la salvezza a Castelnuovo. Ieri intanto ha debuttato dal primo minuto Barontini e anche il neo acquisto Tonazzini (e sono andati bene), poi anche il nuovo attaccante-quota Carlini che è uscito per infortunio al 29’, dopo un buon inizio. La cronaca vede le due squadre affrontarsi per ottenere i tre punti. Subito la Pontremolese ci prova con Tonazzini e Filippi e sulla linea salva Benvenuti. Reazione Montecatini con Granucci, ma la palla finisce fuori. Al 24’ azione che vede partecipare i tre attaccanti Occhipinti, Musetti e alla conclusione Carlini che nell’azione si infortuna. Carlini è stato trasportato poi al pronto soccorso per gli accertamenti e le cure del caso alla ferita riportata (otto punti di sutura).

Dieci minuti dopo ospiti in vantaggio con Isola che segna di testa. Poi azioni alterne fino al pareggio con Barontini che di testa trasforma su azione da calcio d’angolo al 44’. Passando alla ripresa, al 6’ occasionissima per la Pontremolese ancora con Barontini che serve Musetti e a sua volta Sbarra che da solo viene anticipato dal portiere, ma è ancora Musetti che dopo un bel numero ci prova, ma vede Giglio salvare sulla linea il suo tiro. Pontremolese ora padrona del campo, ma non riesce a trovare tuttavia il gol del vantaggio; il gioco azzurro viene intervallato da Gori che per due volte costringe Santini alla parata. Finale arrembante nella metà campo ospite, ma il risultato non cambierà più.

Aldo Antola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo piano
Il caso

Livorno, evade dal carcere delle Sughere: chi è e come è riuscito a scappare

di Stefano Taglione