Il Tirreno

Motori

Carrara, in cava posa una Ferrari Purosangue: il motivo del set e quanto costa averla

Carrara, in cava posa una Ferrari Purosangue: il motivo del set e quanto costa averla

Modella d’eccezione per la rivista del club Exclusive Owners: chi ha organizzato l’evento

15 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





CARRARA. Due grandi eccellenze del made in Italy, il marmo di Carrara e la nuova Ferrari Purosangue: un binomio di grande impatto visivo protagonista di una sessione fotografica ieri mattina alla cava Lazzareschi.

Organizzatore dell’evento, Gabriele Giuntoni, guida professionista di Cave Marmo Tours, il quale a quanto emerge è stato contattato dai responsabili della rivista del club Exclusive Owners, che sta preparando un numero speciale dedicato proprio al meglio del made in Italy. Una rivista che poi sarà distribuita in un circuito alto di gamma, soprattutto in Francia, dal principato di Monaco a Parigi e non solo.

Ferrari Purosangue è la prima Ferrari a quattro posti e con cinque porte, e anche la prima con carrozzeria rialzata; ma, come riferiscono i periodici specializzati, è una supersportiva al 100%, da qui il nome Purosangue, coniato negli ambienti di Maranello proprio per sottolineare il mantenimento del Dna delle Rosse ad alto tasso di adrenalina.

Il motore è un 6.5 V12 da ben 725 Cavalli a 6250 giri. Il listino? Prezzo base, 390mila euro. Il set fotografico è proseguito per tutta la giornata di ieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo piano
La tragedia

Pisa, muore a 22 anni dopo l'incidente in moto

Ciao Franchino