Il Tirreno

Villafranca 

Cade dalle scale di casa, grave una ottantenne

R.L.

30 agosto 2021
1 MINUTI DI LETTURA





villafranca. Non solo ancora le sette del mattino ieri quando squilla il telefono della centrale operativa del 118. Una donna è in gravi condizioni: sta molto male, è caduta dalle scale e ha riportato ferite importanti.

Sul posto si precipitano i medici, ma viene allertato anche il servizio elisoccorso: gli operatori del 118, dalla descrizione fornita al telefono, deducano, infatti, che la donna abbia riportato traumi importanti a seguito della caduta e che sia necessario trasferirla d’urgenza all’ospedale di Cisanello, a Pisa. Non sbagliano.

La donna, una ottantenne di Villafranca, probabilmente – da quanto è stato possibile ricostruire – si è svegliata da poco e sta raggiungendo il piano inferiore di casa. Lungo la scale però perde l’equilibrio, quindi scivola e rotola lungo tutta la rampa di scale. Non è escluso che abbia avuto un malore e che proprio a seguito di quello sia caduta.

I medici, intervenuti sul posto, stabilizzata la paziente, decidono – come hanno ipotizzato al momento della chiamata in centrale – il trasferimento della ottantenne all’ospedale di Cisanello con l’elicottero Pegaso.

La donna è ricoverata a Pisa: è grave perché i traumi sono molti e importanti. Ieri, nel tardo pomeriggio, le sue condizioni, seppure serie, erano comunque stabili.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime
La tragedia

Valtellina, chi sono i tre militari del soccorso alpino della Guardia di finanza morti in Val Masino