Il Tirreno

il 12 maggio 

Sopralluogo in città del direttore del museo degli Uffizi Eike Schmidt

Sopralluogo in città del direttore del museo degli Uffizi Eike Schmidt

29 aprile 2021
1 MINUTI DI LETTURA





carrara. I primi effetti dell’accordo tra Comune e Fondazione Marmo per la presentazione di una candidatura congiunta per gli Uffizi Diffusi, ci saranno nel giro di pochissimi giorni. Il direttore del prestigioso museo fiorentino, Eike Schmidt sarà a Carrara mercoledì 12 maggio, per una bella passeggiata che sarà utile nella individuazione della sede cittadina della sede a cui destinare parte della sterminata collezione del prestigioso museo.

Dopo la valutazione degli Uffizi sulla idoneità delle location , verrà quindi inviata una nuova proposta, indicando la o le sedi individuate per Carrara.

Insomma il progetto comincia davvero a prendere gambe e grazie proprio anche alla collaborazione fra Comune e Fondazione marmo.

Come ha dichiarato lo stesso Schmidt nell’illustrare il progetto Uffizi Diffusi, “l'arte non può vivere solo di grandi centri espositivi ma occorre dotarsi di una prospettiva policentrica di arte distribuita il più possibile sul territorio, e, ove possibile, nei luoghi dove e per i quali è nata": in perfetta sintonia con i proposti del direttore quindi, Carrara tenterà di riportare “a casa” alcune opere che appartengono alla collezione degli Uffizi ma hanno un legame con la nostra città.

Un progetto, quello degli Uffizi diffusi, che sarà un vero e proprio fiore all’occhiello, fondamentale per l’arte e la cultura della città di Carrara. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo piano
La tragedia

Con il gommone contro gli scogli: muore un giovane ufficiale toscano della Marina