massa
cronaca

Arte, cioccolato e solidarietà Ecco Ovoquadro

La quattordicesima edizione dell’evento pasquale sarà inaugurata domaniAd ospitarla quest’anno  è Villa Cuturi a Marina


30 marzo 2019


massa. Domani, domenica alle 17 si inaugura la quattordicesima edizione di Ovoquadro, frutto della collaborazione di Gumdesign di Viareggio con la sede di Massa Carrara di Telefono Azzurro e con il patrocinio della Regione, della Provincia, del Comune di Massa / Assessorato alla Cultura, dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani e del centro commerciale naturale di Marina. L’iniziativa benefica pasquale, ospitata quest’anno a Villa Cuturi, vede riuniti artisti e maestri pasticceri provenienti da tutta Italia in un fiabesco laboratorio di ricerca dove arti diverse si uniscono per creare uno speciale evento di solidarietà che si prolungherà fino a domenica 14 aprile. Saranno coinvolti 32 artisti ed 14 maestri pasticceri per stimolare un momento di ricerca ed incontro, richiedendo ai partecipanti un’opera originale realizzata con qualsiasi tecnica dedicata all’interpretazione dell’uovo pasquale con specifica attenzione al tema della mostra: Enciclopedia della Favola / Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Gli artisti selezionati quest’anno sono Silvia Ancillotti, Vittore Baroni, Lia Battaglia, Serena Belfiore, Luisa Bergamini, Luciana Bertaccini, Ilario Caliendo, Gian Luca Cupisti, Monica Della Bona, Graziano Dovichi, Marco Galli, Graziano Guiso, Giuseppe Gusinu, Bruno Larini, Dario Longo, Remo Lorenzetti, Angelo Lussiana, Libero Maggini, Clara Mallegni, Marzia Martelli, Monica Michelotti, Stefano Montagna, Angela Palese, Achille Pardini, Mafalda Pegollo, Nicola Perucca, Serena Pruno, Rosanna Rotondi, Nicola Tessari, Giangrazio Verna, Vince. Remo Bighetti artista che vive a Levanto, venuto a conoscenza della mostra dedicata a Telefono Azzurro, ha donato una scultura molto particolare che insieme a quelle degli artisti potrà essere ammirata a Villa Cuturi. —

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.