Il Tirreno

Paura sul litorale

Carrara, rapina choc alla farmacia comunale di via Fiorillo


	Carabinieri in azione (foto di archivio)
Carabinieri in azione (foto di archivio)

Puntato un coltello da cucina a una dipendente, i due ladri sono poi scappati su una moto. Sul posto i carabinieri

26 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





CARRARA. Rapina nella tarda mattinata di venerdì 26 aprile, alla farmacia comunale di via Fiorillo, a Marina di Carrara. Tutto è successo poco dopo le 12.

Cosa è successo

Da una prima ricostruzione dell’accaduto, due uomini sarebbero arrivati su una moto (a targa coperta) fuori dalla farmacia marinella dove all’interno c’erano alcuni clienti e quattro dottoresse al lavoro. Uno dei due uomini sarebbe rimasto all’ingresso, sulla porta a monitorare la situazione, l’altro – sempre a volto coperto, con il casco integrale – si sarebbe diretto invece verso il bancone impugnando un coltello da cucina.

Tensione e paura

Momenti di paura e caos, con l’uomo che avrebbe poi minacciato una dipendente della farmacia con il coltello; dopodiché avrebbero preso i soldi per poi fuggire in pochi minuti. Sul posto sono prontamente intervenuti i carabinieri; in corso i rilievi del caso.

Le ultime
Pianeta scuola e università

Ferrari, Don Abbondio e colesterolo: cosa c’è nel test di Medicina e quando usciranno i risultati