Il Tirreno

Lucca

Lucchese Due under e un over

di Luca Tronchetti
Lucchese Due under e un over

Il diesse a caccia di un portiere tra Saio e Rinaldi e un centrale tra Botrini e Bracaglia Dopo Antoni, vicino alla firma il jolly Fazzi con dieci presenze in rossonero

27 giugno 2024
3 MINUTI DI LETTURA





LUCCA. Il cammino è ancora lunga e tortuoso, ma qualcosa si comincia a intravedere. Intanto sarebbero stati individuati due under: il portiere e un difensore centrale. La scelta si sarebbe ridotta a due elementi per ruolo. Per quanto riguarda il sostituto di Niccolò Chiorra che torna al mittente (Empoli) sono i due i candidati a prendere il suo posto tra i pali. Alessandro Saio, 22 anni, un metro e 92 centimetri, cartellino della Sampdoria (l’anno scorso in ritiro terzo portiere dei doriani allenati da Pirlo) che vanta due stagioni in Lega Pro (Arzignano Valchiampo, 28 presenze e Brindisi 23 partite) e Filippo Rinaldi, 21 anni, un metro e 88 centimetri due stagioni da titolare in serie C (Piacenza, 22 partite e Olbia 34 presenze). Un under in arrivo anche nel reparto dei difensori centrali. In ballottaggio Tommaso Botrini, 19 anni, nato a Pontedera, 29 presenze e un gol l’anno scorso con il Follonica Gavorrano in serie D e cartellino dell’Empoli e Gabriele Bracaglia, 20 anni, 17 presenze lo scorso anno in C con il Renate, cartellino di proprietà del Frosinone dove per due stagioni è stato guidato da mister Gorgone vincendo un campionato di Primavera 2.

Un lucchese tira l’altro

Dopo Edoardo Antoni, 24 anni, lucchese, terzino sinistro ex Tau Calcio ecco che è in procinto di firmare, pardon, di ri-firmare un altro lucchese nato a Barga. Si tratta di Nicolò Fazzi, 29 anni, jolly difensivo che può essere impiegato come esterno difensivo o di centrocampo e anche come difensore centrale. L’anno scorso arrivò a gennaio a corto di preparazione e disputò 10 partite (alcune non certo memorabili). Ma il ragazzo è serio, ha buona volontà e si è abbassato ulteriormente l’ingaggio pur di continuare a vestire il rossonero. Dopo un tira e molla durato un mese la trattativa è in dirittura d’arrivo. Visto che il made in Lucca e l’autarchia va di moda allora perché non provare a contattare un altro lucchese che milita in serie C? Si tratta di Andrea Gemignani, 28 anni, terzino destro, l’anno scorso in forza all’Arzignano Valchiampo (30 partite) e che ha militato in C anche nell’Alessandria, nella Spal, nella Sambenedettese, nel Livorno e nel Seregno? Se son rose fioriranno. C’è invece da registrare l’interessamento di alcuni club di serie B e C per il terzino destro Ettore Quirini, 20 anni.

Lo staff medico

Per dirla come il grande Califfo (al secolo Franco Califano, poeta della musica leggera anni Settanta-Ottanta-Novanta) non escludo il ritorno. É il caso della mitica coppia formata dall’iconico massaggiatore Alvaro Vannucchi e dallo storico medico sociale Adolfo Tambellini. C’è chi giura di averli visti dalle parte della sede sociale rossonera. Di più non è dato sapere. Certo, il loro ritorno in pista farebbe piacere alla stragrande maggioranza dei tifosi rossoneri. Sulla questione staff (tecnico, sanitario, dirigenziale) l’amministratore delegato Ray Lo Faso è ottimista: «Il 13-14 luglio faremo le visite mediche e il 15 saliremo in ritiro con tutte le caselle al loro posto. Adesso siamo all’80% dei ruoli assegnati. Ma le comunicazioni ufficiali le faremo dopo il primo luglio quando inizia la stagione 2024-25». Sulle sponsorizzazioni c’è ancora da lavorare: «Non partiamo da zero e penso che, ad esempio, Affida resterà come sponsor. Certo, dall’imprenditoria e dal commercio lucchese ci attendiamo un po’ più di calore e aiuto». Sul progetto nuovo stadio conferma i tempi: «Entro il 10 agosto (il tavolo tecnico c’è stato il 10 luglio) presenteremo il nostro progetto legato al restyling del Porta Elisa. Stiamo lavorando di buona lena e siamo certi della qualità dell’opera che proporremo».

Consiglio di Lega

Venerdì, all’indomani del consiglio Federale, sarà resa nota la composizione dei tre gironi di C e la collocazione delle tre squadre di B di serie A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


 

Primo piano
Esteri

Il presidente Usa Joe Biden: «Mi ritiro dalla corsa alla Casa Bianca». La nota e l’endorsement a Kamala Harris

Sport