Il Tirreno

Lucca

Tau vince e avvicina i playoff

Una mischia nell’area di rigore del Tau Calcio sul terreno del Lotti di Poggibonsi
Una mischia nell’area di rigore del Tau Calcio sul terreno del Lotti di Poggibonsi

Dominio degli amaranto di mister Venturi sull’insidioso terreno di Poggibonsi. La partita si decide nella ripresa con le reti degli over Lombardo, Zini e Meucci

25 marzo 2024
2 MINUTI DI LETTURA





POGGIBONSI. Il Tau Altopascio veste i panni del corsaro e vince sul campo del Poggibonsi, espugnando il fortino senese per 1-3. Partita frizzante fin dalle prime battute, con gli ospiti che si rendono pericolosi con un paio di azioni ben orchestrate. Al 14’bella trama del Poggibonsi: Rocchetti arriva alla conclusione, coordinandosi bene, ma il pallone sorvola la traversa. Sul ribaltamento di fronte, Tau pericoloso ma non concreto. Al 17’si distendono ancora gli ospiti di giornata, infatti Capparella impegna Pacini, che con un grande intervento devia in calcio d’angolo. Con lo scorrere del cronometro, anche i padroni di casa diventano più arrembanti, tanto che al 28’conquistano un corner che innesca una carambola pericolosa: sulla respinta a campanile Cecconi, appena fuori l’area di rigore, calcia al volo di destro. Buona l’intenzione, ma il pallone termina la corsa a lato. Al 34’Poggibonsi vicino alla rete del vantaggio: Bellini sfiora il palo con un diagonale velenoso. La risposta del Tau non si fa attendere con il capitano Meucci che va vicinissimo al gol con un piattone a incrociare da dentro l’area, che fa la barba all’incrocio dei pali. Nella ripresa il Tau riesce subito a indirizzare il match dalla propria parte. Al 52’Lombardo timbra il cartellino: deviazione vincente di destro al volo. È la rete che apre le danze per la compagine della Piana lucchese. Il colpo subito ferisce il Poggibonsi, che capitola di nuovo dopo pochi istanti: dagli sviluppi di calcio d’angolo svetta Zini, che si inserisce con grande tempismo, e buca la rete con un bel colpo di testa. 0-2 per il Tau. Uno-due micidiale. Al 60’la partita si riapre grazie al portiere Di Biagio che compie una topica, sbagliando il rinvio. Bellini ne approfitta e dimezza lo svantaggio. Il Tau però non si disunisce e riporta a due le reti di vantaggio al 64’: Meucci indirizza la sfera in rete dopo una sponda di testa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Vespa World Days
Il bilancio

Vespa World Days, a Pontedera edizione da record: i numeri. Nel 2025 appuntamento in Spagna