Il Tirreno

Lucca

Musica

Lucca Summer, è arrivata l’onda di Ed Sheeran

Lucca Summer, è arrivata l’onda di Ed Sheeran

Già in città i fan del cantautore britannico che porterà complessivamente 80mila spettatori

08 giugno 2024
2 MINUTI DI LETTURA





LUCCA. La Sheeran-mania è già arrivata per le strade di Lucca. Già dalla giornata di venerdì 7 giugno i primi fan del cantante inglese sono arrivati in città per strappare i posti sotto al palco al primo concerto in programma per la serata di sabato 8 questa sera al Campo Balilla (il secondo sarà domenica sera) .

Sono i due concerti-clou dell’edizione 2024 del festival di Mimmo D’Alessandro: la previsione è, per ciascuna delle due serate, di arrivare a 40mila spettatori.

Alcuni di questi, come detto, già da ieri li si potevano vedere in centro e nella zona intorno a porta San Pietro. Fan provenienti da tutta Italia (quelle di Lucca sono le uniche date di Sheeran nello stivale) ma anche dagli Stati Uniti.

I divieti

Vista la portata dei concerti, alcuni divieti sono scattati in anticipo anche rispetto allo show di Eric Clapton lo scorso 2 giugno.

Dunque, già dalla serata di giovedì non sono più transitabili viale Carducci e la zona di viale della Repubblica e viale Cavour fino a piazzale Risorgimento: il divieto arriverà fino alle 6 di lunedì mattina.

Dalle 7 di stamani e fino alle 7 di lunedì sarà chiusa la cortine delle Mura tra i baluardi Santa Maria e San Paolino. Sempre da stamani è partita la chiusura dell’area di prefiltraggio a Porta San Pietro: fino alle 3 di lunedì non si transiterà dalla porta e il traffico da viale regina Margherita sarà interrotto a via Montanara.

Per quanto riguarda la zona ovest, il cavalcavia di viale Europa, il tratto di viale Carducci dalla rotatoria e piazzale Boccherini e via Nieri resteranno chiusi oggi e domani e fino alle 3 della notte tra domenica e lunedì.

Il secondo palco

Dopo il concerto di domani sera il palco sul Balilla non sarà smontato, come originariamente previsto, ma resterà lì collocato fino al 28 giugno, quando ospiterà il concerto “Puccini secondo Muti”, che andrà in diretta mondovisione sulla Rai.

Contemporaneamente però, a partire da lunedì 10 giugno inizieranno le operazioni di montaggio del secondo palco del Summer, quello storico di piazza Napoleone che ospiterà i concerti previsti nel mese di luglio.

Per questo il Comune ha emanato un’ordinanza che prevede alcune modifiche, in particolare lo spostamento dei taxi da piazza Napoleone a via Carrara e la soppressione di due aree riservate al carico/scarico merci, in piazza Napoleone e via Carrara.
 

Primo piano
La ricostruzione

Morto in moto a Grosseto, chi era il dentista Lapo Bernardi e la testimonianza: «Ho visto la manovra fatale»

di Maurizio Caldarelli