Il Tirreno

Lucca

L’incidente

Lucca, auto si scontra con un mezzo pesante: 6 operai feriti, 3 sono gravi

Lucca, auto si scontra con un mezzo pesante: 6 operai feriti, 3 sono gravi

L’incidente in via Romana all’altezza del cimitero dell’Arancio. Le immagini

22 febbraio 2023
2 MINUTI DI LETTURA





LUCCA. Gravissimo incidente poco prima delle 7 di mercoledì 22 sulla via Romana, a Lucca, all’altezza del cimitero dell’Arancio. Un’auto, un’Opel Vivaro, a bordo della quale si trovavano sei operai diretti sul posto di lavoro si è scontrato con un camion: i sei occupanti dell’automobile sono rimasti feriti. Tre quelli più gravi ricoverati in ospedale con il codice rosso: in particolare, preoccupano le condizione del conducente e del passeggero, che sono stati portati a Cisanello, uno con l’elisoccorso e l’altro con un’ambulanza medicalizzata. Il terzo ferito grave, invece, è stato ricoverato al San Luca. Meno gravi le condizioni degli altri tre operai, ricoverati a Lucca in codice giallo. Illeso il conducente del mezzo pesante. 

Secondo una prima ricostruzione (i rilievi sono condotti dalla polizia municipale di Lucca) l’autoveicolo, diretto verso il centro, avrebbe invaso la corsia opposta, dove stava transitando il mezzo pesante. Inevitabile lo scontro, violento, anche se il conducente del camion ha più volte suonato il clacson quando si è visto venire addosso l’altro mezzo. Non si esclude un colpo di sonno del conducente dell’auto. Pesantissime le ripercussioni sul traffico, in uno degli snodi più importanti della città e in uno degli orari di punta: la via Romana è rimasta chiusa a lungo per i soccorsi, i rilievi e la rimozione dei mezzi e lunghe code si sono formate sia sulla strada del nuovo ospedale che sulla via di Tiglio.

Primo piano
Le sabbie mobili dei cantieri

Quante opere pubbliche stritolate fra burocrazia e soldi che mancano: i casi in Toscana, i tempi e i progetti

di Barbara Antoni