lucca
cronaca

Addio a Ugo, ex ferroviere: dolore nell’Oltreserchio

Una bella foto di Ugo Vannucchi

Aveva 76 anni, lascia moglie e tre figli. Un decesso anche a Castelnuovo. Rimangono stabili i nuovi contagi: sono 646, dodici in più del giorno prima


28 gennaio 2022


LUCCA. Una morte che ha sconvolto l’Oltreserchio e gettato nel dolore i tanti ex colleghi e amici di Ugo Dante Vannucchi, 76 anni di Nozzano, che è morto ieri mattina e che è stato inserito da Asl e Regione nell’elenco dei decessi per Covid.

Vannucchi, ex ferroviere ormai in pensione e tifoso dell’Inter, era balzato agli onori della cronaca proprio nei primi, terribili, mesi della pandemia, quelli del lockdown e delle strade deserte.

A maggio del 2020 Ugo (come lo chiamavano tutti) aveva cominciato a diventare troppo preoccupato, introverso, perdendo la sua verve. I familiari si erano preoccupati e il figlio Nicola (che si occupa di creazione di contenuti per videogiochi e che ieri ha salutato il padre su Facebook con parole bellissime) aeva avuto un’idea geniale: chiedere ai suoi tantissimi contatti sui social un piccolo video di saluto a Ugo. E l’iniziativa aveva avuto un successo enorme: a Nicola erano arrivata un’inondazione di video. Tanti, al punto di non poter pensare di farli vedere tutti al padre. Così Nicola aveva fatto un montaggio di una selezione e, con l’aiuto della madre Angela, aveva fatto sedere Ugo davanti al televisore dopo aveva mandato il maxicollage di saluti. E Ugo era tornato a sorridere, come scrivevamo sul Tirreno, che aveva dato conto di tutta la vicenda. Oltre alla moglie e al figlio Nicola, Vannucchi lascia le figlie Francesca e Valentina. I funerali si terranno domani alle 14.30 nella chiesa di San Marco.

E sempre per Covid è morto anche l’82enne Oliviero Turri, di Castelnuovo Garfagnana.

Per quanto riguarda i contagi in Lucchesia, nella giornata di ieri ne sono stati contabilizzati 646. Ecco il dettaglio comune per comune: Villa Collemandina 9, Fabbriche di Vergemoli 4, Coreglia Antelminelli 23, Castelnuovo Garfagnana 23, Porcari 30, Altopascio 52, Villa Basilica 5, Pescaglia 11, Capannori 145, Sillano Giuncugnano 3, Lucca 254, Gallicano 10, Montecarlo 12, Bagni di Lucca 14, Camporgiano 5, Borgo a Mozzano 16, Barga 21, Careggine 1, Fosciandora 1, Pieve Fosciana 3, Minucciano 2, Piazza al Serchio 2.

Si tratta, per quanto riguarda i contagi, di numeri stabili rispetto alla giornata precedente, quando ne erano stati comunicati 634. Sembra, dunque, che anche nella nostra zona siamo arrivati al famoso plateau del contagio dovuto in gran parte al dilagare della variante Omicron.

Buone notizie arrivano anche sul versante dell’occupazione delle strutture sanitarie.

Secondo quanto reso noto dalla Regione, all’ospedale San Luca sono ricoverate sette persone in terapia intensiva e 56 nel reparto Covid: per entrambe le voci siamo davanti al calo di un’unità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.