Il Tirreno

Livorno

Livorno calcio
Calcio

Livorno, è il giorno di Indiani e Bicchierai. Federico Russo sempre più vicino

di Alessandro Lazzerini
Livorno, è il giorno di Indiani e Bicchierai. Federico Russo sempre più vicino

Ecco la presentazione del nuovo allenatore e del diesse

08 giugno 2024
2 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO. Indiani fa sul serio e il Livorno è partito forte sul mercato. Questa mattina alle 11 è attesa la presentazione del nuovo allenatore, insieme anche al direttore sportivo Egidio Bicchierai e al direttore tecnico Alessandro Doga, ma l’entourage amaranto è già a lavoro da giorni sul mercato per costruire una rosa che possa recitare un ruolo da protagonista assoluta in Serie D.

Le prime notizie su quello che sarà il Livorno della prossima stagione arriveranno dalla sala stampa dell’Armando Picchi, una su tutte è quelle relativa a quanti e quali giocatori di quelli che c’erano lo scorso anno potrebbero essere confermati.

Nei giorni scorsi il Tirreno ha anticipato i nomi di Brenna (che con Indiani ha vinto a San Donato) , Giordani, Bellini, Camarà e Bartolini, oltre a Luci di cui parliamo sopra, mentre le situazioni di Rossetti e Tenkorang saranno da valutare dato che hanno contratto.

A questi nomi dovrebbe aggiungersi anche Pietro Carcani, esterno classe 2002 arrivato a dicembre scorso dal Ghiviborgo e che con Indiani ha già vissuto stagioni importanti con Gavorrano e San Donato. Anche la sua permanenza è sempre più probabile.

Al di là delle conferme, quello che può scuotere la piazza è Federico Russo. Nei giorni scorsi abbiamo già anticipato la trattativa con il fantasista pistoiese che però in queste ore è avanzata in modo ulteriore. Per lui, classe 1997 che può giocare sia da trequartista che da esterno d’attacco, l’ultima stagione 2 gol in 25 presenze alla Lucchese in Serie C, categoria dove lo scorso anno era andato in doppia cifra con il San Donato Tavarnelle, portato tra i professionisti con 20 reti in Serie D. Allenatore e diesse erano proprio Indiani e Bicchierai.

Il motivo per cui Russo, anche ex Aglianese e Ghivizzano, è stato il primo nome in assoluto fatto da Indiani è piuttosto chiaro, insieme hanno fatto faville. La trattativa, come detto, è molto avanzata e il Livorno è a testa bassa su di lui che, chiariamolo subito, sarebbe un colpo veramente di altissimo livello per la categoria.


 

Primo piano
Incidenti stradali

Prato, perde il controllo della moto e si schianta contro un albero: morto a 49 anni