Il Tirreno

Livorno

Basket: Serie B

Pielle e Libertas, due bei sospiri di sollievo: Diouf è pronto, Lucarelli quasi

di Alessandro Lazzerini e Fabrizio Pucci
Pielle e Libertas, due bei sospiri di sollievo: Diouf è pronto, Lucarelli quasi

Momo ha smaltito il problema al ginocchio, Jacopo vuole rientrare in gara-1 dei quarti di fianle per i playoff promozione

27 aprile 2024
3 MINUTI DI LETTURA





Livorno L’aria dei playoff inizia a travolgere l’ambiente.

Qui Pielle

Settimana intensa in casa Caffè Toscano PL con la truppa di Cardani che da mercoledì è tornata a sudare in palestra per preparare al meglio la serie playoff contro Andrea Costa Imola, valevole per i quarti di finale del tabellone 1. Smaltito il problema al ginocchio che ne aveva un po’ limitato il minutaggio nel derby, anche Momo Diouf può essere considerato di nuovo al 100% e quindi abile e arruolato.Contro l’Andrea Costa Imola servirà un lavoro importante dei lunghi contro uno dei migliori rimbalzisti del campionato come Riccardo Crespi che in stagione regolare ha arpionato oltre 8 rimbalzi di media a partita (settimo miglior rimbalzista di tutta la B). Questioni tecniche che comunque Cardani e il suo staff stanno già toccando in questa prima settimana, per poi affinare tutta la parte tecnico-tattica della sfida nella prossima settimana, quella dell’esordio nella post season. Prosegue spedita anche la prelazione che ieri pomeriggio ha visto il secondo giorno riservato ai 1001 abbonati biancoblù dopo il giornata di apertura di mercoledì. Questa mattina dalle ore 10.30 alle 13, presso la concessionaria Romei Auto sul viale Ippolito Nievo, ultimo giorno di prelazione, mentre da lunedì pomeriggio inizierà la vendita libera (anche su vivaticket e nelle ricevitorie convenzionate) con l’obiettivo di fare sold out sia per la partita di domenica che per gara 2 in programma martedì, entrambe in via Allende.

Qui Libertas

In questi giorni prima della tempesta dei playoff, lo staff medico sta monitorando le condizioni di Jacopo Lucarelli che è fermo dal 10 marzo per via dell’infortunio al ginocchio. La Libertas cercherà di recuperare il giocatore per gara-1 di playoff con Faenza. Nel percorso che deve riportare il popolare ’Gamba’ alla massima efficienza, è stato di certo uno step confortante la convocazione per il derby del 21 aprile anche se il giocatore si è limitato ad effettuare il riscaldamento prepartita. Sempre sul fronte degli infortunati, ieri Diego Terenzi è stato operato dal Professor Fabio Chiellini per la ricostruzione del legamento del ginocchio lesionato a Piacenza il 27 marzo scorso. Il giocatore pesarese tornerà a giocare nella prossima stagione. Nel frattempo, la squadra ha proseguito la preparazione in vista dei playoff. Ieri mattina la truppa di Andreazza ha lavorato prima in palestra (mattina) e poi sul parquet (pomeriggio). Oggi sessioni di lavoro simili, ma concentrate nella fascia oraria 9,30-12.30. Pomeriggio libero.Infine, domani presso il Chioschino di Villa Fabbricotti si terrà il Libertas Day, che dall’ora di pranzo a quella dell’aperitivo coinvolgerà tutti i tifosi amaranto. Sono previsti anche piccoli tornei di pallacanestro 3 contro 3. Alla giornata dedicata a chi ha la Libertas nel cuore parteciperanno anche alcuni giocatori. Sarà una domenica speciale e all’insegna del senso di appartenenza. L’ultima domenica calma prima della tempesta emotiva dei playoff. La Libertas e i suoi tifosi sono già carichi.

Le ultime
Cibo e pericoli

Cereali ritirati dai supermercati italiani: si rischia di soffocare

Cinema in Toscana