Livorno



SCEGLI L'EDIZIONE
Serie D
«Aggressivi e con tanta fame. Così voglio il mio Livorno»

di Alessandro Bernini

Il presidente Paolo Toccafondi col nuovo tecnico Vincenzo Esposito ieri al Picchi (foto Masini-Silvi
Vincenzo Esposito si presenta: «Torno in pista perché è la città giusta». Il retroscena di un contratto firmato in bianco, senza parlare di soldi

23 novembre 2022


LIVORNO. C’è un foglio in bianco sulla scrivania di Paolo Toccafondi, allo stadio. «Mister, ho ordinato un po’ di torta così impari cos’è il “cinque e cinque” a Livorno. Poi dopo c’è quel foglio da riempire...». Per quel foglio, ci sono allenatori che se ne vanno dopo dieci minuti. Vincenzo “Ciccio” Esposito non ha voluto neanche parlarne. La firma al contratto che lo lega al Livorno l’ha messa...


Primo piano

L’intervista
Sos influenza “australiana”: ecco perché i sintomi sono così forti. I consigli del primario
di Marco Sabia


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.