Il Tirreno

Livorno

Tennis/1 

Lulli ormai non si ferma più a Carrara la sesta vittoria

Riccardo Ferretti

30 agosto 2021
1 MINUTI DI LETTURA





Riccardo Ferretti

livorno. Prosegue la serie positiva di Gregorio Lulli che dopo il successo al Ct Lucca si è imposto nell’Open, con montepremi di 2500 euro, organizzato dal Circolo del Club Nautico di Marina di Carrara. A Lucca l’istruttore della Libertas Sport ha sconfitto nel match decisivo per l’assegnazione del titolo il temibile portacolori del Tennis club Italia Forte dei Marmi Marco Furlanetto, con l’eloquente punteggio di 6-4 6-1. Nel percorso verso la finale merita di essere evidenziata la vittoria conseguita, sempre con estrema facilità, in semifinale, sull’ostico giocatore del Tennis club Bisenzio Prato Samuele Pieri.

A Lucca, dopo la sofferta affermazione in rimonta ottenuta in semifinale ai danni del sempre ostico tennista pisano Lorenzo Papasidero, il numero due labronico ha travolto con il punteggio di 6-2 6-0 il favorito della manifestazione, il portacolori dell’At Bibbiena Claudio Grassi.

Salgono così a sei le vittorie stagionali dell’atleta e istruttore della Libertas Sport che dopo un breve periodo di meritata vacanza sarà al via nel torneo del Tennis Porto Livorno (chiusura iscrizioni 1 settembre alle 14) per allungare la striscia vincente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo piano
La sfida dell’energia

Geotermia in Toscana, la partita delle concessioni e degli extra profitti: oggi valgono 600 milioni all’anno

di Mario Neri
Cinema in Toscana