Il Tirreno

Livorno

Il personaggio

Livorno, in pensione il dottor Francesco Mariotti: il saluto del decano dei medici del lavoro

Livorno, in pensione il dottor Francesco Mariotti: il saluto del decano dei medici del lavoro

Ha compiuto 70 anni il mese scorso: «Ho cercato di non perdere il sorriso»

04 luglio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Livorno È andato in pensione Francesco Mariotti, direttore della Medicina Preventiva aziendale e coordinatore dei medici competenti e medici autorizzati per l’Azienda Usl Toscana nord ovest.

Mariotti, 70 anni compiuti nel giugno scorso, si è laureato in Medicina e Chirurgia a Pisa nel 1979 e specializzato in Medicina del Lavoro nel 1981. Ha cominciato a lavorare per l’Azienda sanitaria locale occupandosi di Prevenzione Igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro (Pisll) per poi passare alla Medicina Preventiva nel 1996. Dal 2017 è diventato coordinatore dei Medici Competenti. Durante gli anni della pandemia da Covid19 si è distinto come figura fondamentale all’interno dell’Unità di crisi aziendale grazie al suo lavoro di valutazione dei rischi, applicazione delle ordinanze e tracciamento dei contatti. Ha lavorato all’introduzione del processo di automazione nella preparazione dei farmaci antiblastici nell’ospedale di Livorno esportando poi il modello in tutta l’Azienda. Negli ultimi anni ha ricoperto anche il ruolo di coordinatore aziendale del progetto “Workplace Health Promotion” (WHP) ovvero “Luoghi di lavoro che promuovono Salute”.

«Ringrazio tutti colleghi che ho conosciuto in questi anni – dice Mariotti – e con i quali ho avuto la fortuna di poter condividere un tratto del mio percorso professionale. Ho lavorato in un settore che assicura ogni anno oltre 10mila visite ai nostri operatori, tra preventive e periodiche, e ho sempre provato a trovare soluzioni attraverso il dialogo, cercando di infondere serenità e senza mai perdere il sorriso anche nelle situazioni più complesse e delicate. Lascio una squadra di giovani professionisti affiatati e competenti che confido possano continuare a seguire la strada tracciata».

A Francesco Mariotti giungano i più sentiti ringraziamenti da parte della direzione aziendale e di tutti i colleghi per «il lavoro svolto in questi anni con dedizione, capacità e disponibilità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA


 

Primo piano
La tragedia

Pisa, muore pallavolista di 32 anni a tre giorni dal malore in campo durante un torneo

di Andreas Quirici