Il Tirreno

Livorno

Violenza

Livorno, ventenne picchiato al distributore di benzina dopo una serata in discoteca


	Il distributore Eni di via della Cinta esterna (foto d'archivio)
Il distributore Eni di via della Cinta esterna (foto d'archivio)

Il giovane livornese è stato trasferito in ospedale da un’ambulanza della Svs di via San Giovanni

29 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO. Lo hanno picchiato dopo una serata trascorsa in discoteca. Un ventenne livornese, attorno alle 4 della notte fra venerdì 28 e sabato 29 giugno, è stato soccorso al distributore di benzina dell’Eni di via della Cinta esterna dai volontari della Svs di via San Giovanni, giunti dopo la chiamata al 112 con un’ambulanza con a bordo il medico del 118, con varie ferite. Immediato il trasporto al pronto soccorso, avvenuto in codice giallo, il secondo livello più alto dell’emergenza-urgenza sanitaria. Su quanto accaduto indaga la polizia, intervenuta con le volanti.

Primo piano
L’evento

Andrea Bocelli, Lajatico diventa mondiale: le star, il super palcoscenico e il film