Il Tirreno

Livorno

Shangai

Livorno, scoppia una bottiglia di vino sugli scaffali: ferita una commessa del Penny


	Il Penny market di via Mastacchi (foto d'archivio)
Il Penny market di via Mastacchi (foto d'archivio)

La donna, una livornese di 21 anni, investita in faccia dai vetri. I volontari della Svs l’hanno trasferita in ospedale

29 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO. Una bottiglia di vino esposta sugli scaffali è scoppiata mentre lei stava passando da lì. Momenti di paura all’interno del Penny market di via Mastacchi, a Shangai, dove una dipendente livornese di 21 anni poco dopo le 14 di sabato 29 giugno, mentre stava lavorando, è rimasta ferita. I pezzi di vetro, infatti, le sono finiti in faccia, anche sugli occhi, motivo per il quale è stata immediatamente soccorsa prima dai colleghi e poi dai volontari della Svs di via San Giovanni, subito intervenuti con un’ambulanza.

La donna era comprensibilmente molto spaventata, ma è sempre rimasta cosciente: le sue condizioni non sarebbero gravi. 

Primo piano
Ambiente

«No alla nuova funivia»: rivolta contro l’ecomostro sull’Appennino tosco-emiliano. I motivi della protesta

di Cristiano Marcacci
Sport