Il Tirreno

Livorno

Il lutto

Addio al professor Luciano Ferrari, ex docente e dirigente dell’Arci di Livorno

di Stefano Taglione
Luciano Ferrari
Luciano Ferrari

Aveva 87 anni e nel corso della sua vita ha militato nel Partito comunista. Il figlio: «Ha insegnato storia e italiano a generazioni di studenti»

24 aprile 2024
2 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO.  Ha insegnato italiano e storia a generazioni di studenti, dal Nautico, al Cecioni, passando per il liceo Enriques. Ma non solo: nel corso della sua vita, oltre che apprezzatissimo docente delle scuole superiori, è stato anche un dirigente dell’Arci e un attivista della sezione locale del Partito comunista.

Livorno perde il professor Luciano Ferrari, 87 anni, colonna della sinistra labronica e del mondo dell’istruzione cittadino. La scomparsa nella mattinata di mercoledì 24 aprile, nella sua abitazione all’interno della quale per accertare il decesso sono poi intervenuti i volontari della Svs di via San Giovanni e della Misericordia di via Verdi, circondato dall’affetto dei familiari più stretti. Luciano era curato a domicilio dal personale del reparto delle cure palliative di viale Vittorio Alfieri «e ha avuto il privilegio – racconta il figlio Guido – di venire a mancare a casa sua circondato dall’amore dei suoi cari. Stanotte (ieri per notte per chi legge ndr) non lo abbiamo lasciato solo un attimo».

Appassionatissimo di Divina Commedia, amava Virgilio e Francesca da Rimini. «Quando andavamo in giro – ricorda il figlio – capitava che qualche suo ex alunno lo fermasse e gli rammentasse alcuni versi dell’opera. Succedeva spesso quando andavamo al centro commerciale di Marilia, tutti lo riconoscevano quando lo vedevano in città». Sposato con la moglie Marcella Landini, nota ginecologa dell’ospedale labronico ora in pensione e anche privatamente, fino all’ultimo momento come testimonianza di un amore senza confini «le comprava sempre i fiori», le parole di Guido.

Il funerale è fissato per venerdì 26 aprile, alle 15, nella chiesa Nostra Signora di Fatima, nel rione di Corea, a cura delle onoranze funebri della Svs di via San Giovanni.


 

Le ultime
Il decreto

Dal governo via libera al Salva-casa: vetrate e sanatorie, le nuove regole