Il Tirreno

Livorno

Viabilità

Livorno, rivoluzione nei parcheggi a pagamento: le novità con la nuova gestione

Livorno, rivoluzione nei parcheggi a pagamento: le novità con la nuova gestione

Dal primo di aprile il servizio nelle mani Esteerm, società controllata dalComune: occhio ai pagamenti con il Pos e regole. Ecco la guida

30 marzo 2024
3 MINUTI DI LETTURA





Livorno «Tra pochissimi giorni il sistema della sosta a pagamento sarà finalmente gestito dal Comune attraverso la società controllata Esteerm. Al di là dell’indubbio beneficio economico dell’operazione, che porterà nelle casse comunali 300 mila euro in più ogni anno, riteniamo fondamentale che il Comune acquisisca di nuovo al cento per cento la governance dello spazio pubblico». Così l’assessora alla Mobilità Giovanna Cepparello annuncia il passaggio a Esteem srlu, da domani, primo aprile, del servizio di gestione dei parcheggi e di quello dello relativo allo Sportello della Mobilità preposto al rilascio dei pass Ztl e Zsc e dei permessi per disabili sarà gestito da Esteem srlu. Ed ecco, nel dettaglio, che cosa cambia per i cittadini.

Parcheggi a pagamento

Da domani, primo aprile Esteem srlu subentra a Tirrenica Mobilità Società Cooperativa nella gestione del servizio dei parcheggi a pagamento.

Nei primi giorni in concomitanza con il passaggio a Esteem srlu potranno verificarsi a causa di adempimenti tecnici alcuni problemi per il pagamento tramite Pos.

Con il passaggio a Esteem srlu – spiegano dal Comune – verrà operata una modifica della modalità di gestione dell’area di parcheggio situata in piazza Unità d’Italia e via Pietro Tacca.

L’area non avrà più un accesso con sbarra e avrà una gestione che è uniformata al resto delle altre aree di parcheggio cittadine. In particolare pertanto verrà rimossa la sbarra sistemata all’accesso. Il pagamento non avverrà più al momento precedente l’uscita con la cassa automatica sistemaat nei pressi del chiosco (che verrà disabilitata) , ma avverrà al momento dell’arrivo tramite due parcometri recentemente installati. Il pagamento potrà avvenire anche con smartphone utilizzando una delle App di pagamento abilitate (EasyPark, DropTicket, MyCicero, Tap&Park, Telepass) .

All’interno del chiosco rimarrà costante la presenza di un ausiliario del traffico per le operazioni di controllo della sosta nelle aree di piazza Unità d’Italia e via Pietro Tacca. Rimangono inalterate le tariffe attuali come deliberato dalla giunta. Come Rimangono inalterati anche gli orari.

Sportello della mobilità

Dal domani, primo aprile, anche il servizio relativo allo Sportello della Mobilità preposto al rilascio dei pass Ztl e Zsc e dei permessi per disabili sarà, come detto, gestito da Esteem srlu. Conseguentemente saranno apportate le modifiche di seguito elencate. A cominciare dagli orari di apertura per quello che riguarda l’utenza. Gli orari di apertura saranno modificati. Lo Sportello sarà aperto i giorni di lunedì e venerdì dalle 9 alle 13 ed i giorni di martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30

Lo sportello rimane, per il momento, al Palazzo Comunale Nuovo di piazza del Municipio 50, piano terzo. In un secondo tempo esso si trasferirà nei locali di via Giovanni Marradi 118, piano terra. «Ne sarà data notizia – spiegano dal Comune - quando il trasferimento sarà imminente».

Numero telefono. Per informazioni viene mantenuto il numero telefonico 0586-820333. Indirizzo di posta elettronica. Cesseranno le caselle di posta elettronica permessi@comune.livorno.it e tirrenicapermessi@libero.it. Saranno sostituite dalla casella di posta elettronica permessi.livorno@esteemsrl.it

Appuntamenti

Cambieranno anche le modalità relative al servizio degli appuntamenti. Cesserà la possibilità di prendere appuntamento tramite WhattsApp. Pertanto il numero 3426628606 non sarà più attivo. Gli appuntamenti potranno essere prenotati con il sistema “Tu passi” collegandosi al sito TuPassi.it al quale sarà possibile registrarsi fornendo email e password. In alternativa gli appuntamenti potranno essere presi tramite telefono chiamando il numero telefonico 0586820333 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e il martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30.

Non cambiano invece le procedure di rilascio on line delle abilitazioni Ztl/Zsc che rimarranno le medesime attraverso il portale del Comune (https: //permessiztlzsc.comune.livorno.it/). l

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Primo piano
La tragedia

Tamponamento sulla A22, muore camionista di Pisa di 25 anni: lascia una bambina piccola