Il Tirreno

Livorno

La kermesse di inizio estate

Rose Villain a Livorno: è la prima super ospite di Straborgo

Rose Villain a Livorno: è la prima super ospite di Straborgo

Sabato 1 giugno la cantante apre in città il suo Radio Sakura Summer Tour. Tramonti (Lem): «E’ l’artista del momento»

28 marzo 2024
5 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO  Rose Villain sarà sul palco di Straborgo sabato 1° giugno. Il concerto di Livorno apre ufficialmente il Radio Sakura Summer tour 2024 della trentacinquenne cantautrice milanese, tra le rivelazioni dell’ultimo festival di Sanremo con il brano Click Boom! contenuto nel suo ultimo album Radio Sakura (Warner Music Italy). E’ il primo di una serie di concerti che la porteranno in giro per l’Italia fino ad ottobre.

Come ormai avviene da quattro anni a questa parte, cioè da quando ha visto la luce nel 2021, Straborgo conferma la sua vocazione di evento capace di intercettare sia talenti emergenti che artisti consolidati. E quest’anno la kermesse è prevista dal 31 maggio al 2 giugno.

Afferma il sindaco di Livorno Luca Salvetti: «Abbiamo pensato ad uno Straborgo 2024 con ingredienti simili a quelli delle scorse edizioni che si sono dimostrati azzeccati e di successo. Per questo, da un lato abbiamo previsto una proposta di artisti conosciuti e di livello, dall’altro giovani cantanti emergenti capaci di attirare soprattutto il pubblico dei giovani e giovanissimi. Quindi, dopo Tananai, Ariete e Rosa Chemical arriva Rose Villain, cantautrice che ha fatto benissimo a Sanremo e che è tra quelle che dopo la kermesse è riuscita a ritagliarsi uno spazio importante nel panorama della musica italiana».

Aggiunge l’assessore al turismo e commercio del comune di Livorno, Rocco Garufo: «Siamo molto soddisfatti che Livorno sia la tappa inaugurale del tour nazionale di Rose Villain, una cantante brillante e tra le più in vista del momento. La sua presenza da noi testimonia che Straborgo si conferma come una manifestazione che mette insieme la tradizione – quella delle Gare remiere – con l’offerta musicale che guarda ad un pubblico giovane. Si tratta di una scelta che abbiamo deciso di fare fin dalla nascita di Straborgo, quando decidemmo per primi di offrire proprio ai giovani, i più colpiti dal confinamento, un momento di svago e socializzazione pur con tutte le cautele dovute alla circolazione del Covid».

«Rose Villain è la cantante del momento» afferma Adriano Tramonti, responsabile organizzazione eventi di Fondazione Lem – Livorno Euro Mediterranea. «Non abbiamo voluto farcela scappare e Toto Barbato, come già altre volte ha fatto con giovani talenti della musica italiana, è riuscito a portacela a Livorno».

Quest’estate Rose Villain aprirà anche i concerti italiani del tour dei Coldplay il 12, 13, 15 e 16 luglio allo Stadio Olimpico di Roma.

ROSE VILLAIN

Nata a Milano e poi trasferitasi a New York, la cantante, autrice e regista ha all’attivo milioni di stream. D’altronde Rose Villain cura in prima persona la creatività di ogni progetto artistico che la riguarda. La consacrazione, arrivata negli ultimi anni dai featuring di alto livello con artisti che l’hanno fortemente voluta al suo fianco, ha portato Rose a voler dire ancora di più la sua. A gennaio 2023 esce il suo primo lavoro discografico, “Radio Gotham” (certificato platino da FIMI/GfK Italia), un album esplosivo, inaspettato, ricco di tematiche personali in cui l’artista si mette a nudo, che ha entusiasmato pubblico e critica e ha debuttato tra le prime 5 posizioni della classifica settimanale Top Album FIMI e all’ottavo posto della Top Albums Debut Global di Spotify. 

Dopo aver calcato il palco del Concertone del Primo Maggio di Roma, quest’estate la voce di Rose Villain è stata su tutte le radio grazie al singolo di Achille Lauro “Fragole” (certificato triplo platino da FIMI/GfK Italia), che l’ha vista co-protagonista. 

Venerdì 6 ottobre è tornata con la sua nuova hit “Io, me ed altri guai” (Warner Music Italy), una Tainted Love in stile Mercoledì Addams, certificata disco d’oro. 

A dicembre è stata protagonista di due speciali appuntamenti live in occasione del suo primo show “A Villain Story: the beginning”, il 3 dicembre a Milano (data sold out) e il 15 a Roma, e ha già annunciato 4 nuove date nei club per il 2024 a Firenze, Padova, Napoli e Milano. L’artista, inoltre, aprirà le 4 date italiane del tour dei Coldplay il 12, 13, 15 e 16 luglio allo Stadio Olimpico di Roma. 

Rose è tra i giudici scelti per il programma Netflix “Nuova Scena - Rhythm+Flow Italia”, la competizione musicale del mondo rap, prodotta da Fremantle, assieme a Fabri Fibra e Geolier alla ricerca dei protagonisti che segneranno la nuova scena rap italiana. 

Rose Villain è stata in gara tra i Big della 74^ edizione del Festival di Sanremo con il brano “Click boom!”, certificato disco di platino da FIMI/GfK Italia e contenuto nel suo nuovo album “Radio Sakura” (Warner Music Italy), uscito venerdì 8 marzo. Il progetto discografico ha debuttato alla #2 della Classifica Spotify Top Albums Debut Global e sul podio della Top Album FIMI, alla #3. Ben 7 tracce del nuovo disco, inoltre, sono entrate, dopo la prima settimana di uscita, nella Classifica Top Singoli FIMI.

STRABORGO

Straborgo è un evento musicale nato nel 2021 con l’intento di valorizzare Borgo dei Cappuccini, uno dei quartieri più caratteristici di Livorno, e rilanciare la Coppa Risi’atori, una delle competizioni remiere più amate in città.

Rappresenta ormai un appuntamento permanente dell’estate che punta a comunicare l’identità e la cultura livornesi attraverso uno dei suoi quartieri più caratteristici che si apre anche ai giovani grazie alla musica più attuale. 

L’evento è organizzato da Fondazione Lem – Livorno Euro Mediterranea. Al cuore della sua mission l’organizzazione e l’ideazione di grandi eventi cittadini per conto dell’amministrazione e la contemporanea attività di promozione territoriale a fini turistici. 

Vespa World Days
Le voci dei vespisti

Vespa World Days a Pontedera, cala il sipario sul maxi raduno: «La cosa più bella? Gli amici e che meraviglia la parata»

di Federica Scintu