Il Tirreno

Livorno

Toscana salute
Per i bambini ricoverati

La Pediatria di Livorno “travolta” da un fiume di affetto e doni per Pasqua

La Pediatria di Livorno “travolta” da un fiume di affetto e doni per Pasqua

L’affetto e la presenza in reparto di Londi, del Porto dei piccoli", della guardia costiera e dell’ associazione nazionale Carabinieri

28 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO Sono giornate ricche di regali e sorprese per i piccoli pazienti della Pediatria di Livorno. A portare uova di Pasqua, regali e molta allegria ai bambini questa volta ci hanno pensato l’azienda dolciaria Londi, l'associazione "Il porto dei piccoli" venuti assieme al personale della Guardia Costiera a portare i saluti dell'ammiraglio Gaetano Angora e l'Associazione Nazionale Carabinieri Livorno sezione “F. Gentile” accompagnati dalla graditissima presenza della signora Paola Coen Gialli, moglie del maresciallo luogotenente Enzo Fregosi, caduto a Nassiriya, alla cui memoria è intitolata la sezione scolastica presente in ospedale.
«Anche oggi – dice Roberto Danieli, primario del reparto di Pediatria accompagnato dalla coordinatrice infermieristica Elena Wust e da una parte del suo staff – siamo stati letteralmente travolti da un fiume di affetto e di doni che faranno sicuramente molto piacere a tutti quei bambini che sfortunatamente dovranno passare questi giorni di festa in ospedale. Ogni pensiero che arriva dalla città siamo sicuri possa regalare loro quei momenti di sollievo e distensione dei quali hanno bisogno adesso più che mai. Registriamo con piacere la presenza di tanti sostenitori, molti dei quali divenuti un vero e proprio appuntamento fisso del nostro reparto, e non possiamo che ringraziarli di quanto fatto sperando che questa collaborazione possa durare ancora a lungo».

Primo piano
La sentenza

Pisa, morto a 52 anni per l’amianto respirato sulle navi della Marina: la figlia risarcita dopo 24 anni

Il commento audio

Morte di Mattia Giani, il direttore del Tirreno alla partita della vergogna: «Una crudele idiozia»