Il Tirreno

Livorno

Le analisi

“Nel fosso di Stagno sversati conservante chimico e colorante”. Il Comune sporge denuncia

“Nel fosso di Stagno sversati conservante chimico e colorante”. Il Comune sporge denuncia

Nei giorni scorsi il fosso Cateratto è diventato rossastro. Ecco il risultato delle analisi di Arpat

28 dicembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





COLLESALVETTI.  Il Comune di Collesalvetti comunica i risultati delle analisi condotte da Arpat in merito all'insolito episodio di colorazione osservato nel fosso Cateratto di Stagno. Le analisi hanno rivelato la presenza di un alto contenuto di sostanza organica (COD = 375 mg/L), benzoaldeide e di una sostanza conosciuta commercialmente come E129 (Allure Red).

Queste sostanze sono comunemente utilizzate nell'industria alimentare, rispettivamente come conservante chimico e colorante. Sulla base di queste informazioni, Arpat ipotizza che sia stato effettuato uno sversamento nel corso d'acqua di un prodotto alimentare che contiene il colorante E129.   Il Comune di Collesalvetti congiuntamente ad Arpat hanno inoltrato alla Procura della Repubblica una notizia di reato contro ignoti per l’episodio doloso. 

Primo piano
La testimonianza

Firenze, parla Maria: «Così la polizia mi ha fratturato il naso durante il corteo, colpita al volto senza motivo»

di Danilo Renzullo
Le nostre iniziative