Il Tirreno

Livorno

L'evento

Livorno, chef e grandi produttori alla cena di gala solidale

Livorno, chef e grandi produttori alla cena di gala solidale

Daniele Zazzeri, Deborah Corsi, Stefano Pinciaroli, Marco Stabile, Mirko Rossi, la fata dei dolci Loretta Lory Fanella protagonisti: il ricavato all’associazione Cure Palliative. Come prenotare

28 dicembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Livorno Sapori e solidarietà. Fisar delegazione Livorno, in collaborazione con Brondi Food e Golf Club Tirrenia, presenta la Cena di Gala del 7 gennaio dalle 20, grande evento di solidarietà per l’associazione Cure Palliative, unito all’enogastronomia d’eccellenza.

Sei grandi chef protagonisti: loro sono Daniele Zazzeri del ristorante La Pineta di Marina di Bibbona, Deborah Corsi del Ristorante La Perla del Mare di San Vincenzo, Stefano Pinciaroli di PS Ristorante di Villa Petriolo Cerreto Guidi, Marco Stabile del Ristorante L'Ora d'Aria di Firenze, Mirko Rossi del ristorante Il Doretto di Cecina e la nostra fata dei dolci Loretta Lory Fanella. Sei stelle della cucina unite oltre che dalla passione da grande amicizia, e sei importanti produttori che verranno abbinati ad uno straordinario menù degustazione di 6 portate, in un crescendo di gusto e di emozioni, che loro stessi, chef e produttori, condivideranno con voi di volta in volta, raccontandovi sia le suggestioni che hanno ispirato il piatto sia la passione che ha prodotto il vino.

«Una serata esperienziale unica il cui intero ricavato sarà devoluto all’associazione Cure Palliative di Livorno, da sempre impegnata nel grave compito di sostenere malati terminali e familiari nel doloroso percorso dell' ultimo viaggio della vita», dicono gli organizzatori. L evento si terrà al Golf club di Tirrenia il 7 gennaio 2024, per chiudere in bellezza. Gli altri grandi protagonisti sono, appunto, i produttori che metteranno in campo i loro prodotti di punta in abbinamento ai piatti, partendo da Bellavista Franciacorta, Gualdo del Re, La Fralluca, Petra , Muschi Alti e Quota 101 Colli Euganei Fior d'Arancio.

In sala sarà altresì presente la presidente dell'associazione per raccontare la loro esperienza e soprattutto l importanza di essere sostenuti da eventi come questi.

Info e prenotazione. Il prezzo del menù degustazione pensato per la cena è di 90 euro, molto al disotto del suo valore reale. Per prenotarsi occorre collegarsi al sito www.fisar-livorno.it i posti a disposizione sono massimo 100 l invito e rivolto a tutti coloro che vorranno provare questa esperienza. l

Primo piano
La tragedia

Livorno, schiacciata con lo scooter fra due auto: morta una donna di 51 anni

Le nostre iniziative