Il Tirreno

Livorno

Il live club

Al The Cage di Livorno tre serate di musica per salutare il 2023

Al The Cage di Livorno tre serate di musica per salutare il 2023

Si comincia venerdì 29 dicembre col minifestival Inner Animal Recordings: tutti i protagonisti fino a San Silvestro

27 dicembre 2023
4 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO  Al The Cage tre serate di musica per salutare il 2023. Si parte venerdì 29 dicembre con il festival musicale di Inner Animal Recordings, si prosegue sabato 30 dicembre con la prima volta al The Cage degli Steenfies e si conclude con la grande festa di Capodanno targata sCool Party.

Il minifestival del 29 dicembre

 Sul finire dell’anno arriva al The Cage il minifestival targato Inner Animal Recordings, l’etichetta indipendente nata una seconda volta nel 2023 che, dopo una lunga pausa, è tornata a mettere in circolo liquidi efficaci ai diversi condotti che si ibridano tra musica, arte visiva e multimedia. Una realtà multiforme e pluri-espressiva che si è fatta studio di produzione e registrazione e polo per l’organizzazione e la coordinazione di eventi, di cui cura anche comunicazione e produzione multimediale. Dalla produzione di video-clip per le band ai progetti didattici, Inner Animal Recordings è sempre alla ricerca di nuove collaborazioni per trovare nuovi linguaggi e nuovi meccanismi di fruizione e divulgazione della musica, qualcosa che vada oltre ai canali tradizionali.

Grazie alla collaborazione con il The Cage, il teatrino di Villa Corridi ospiterà questo piccolo ma curatissimo festival musicale in cui si mescoleranno un live e due dj-set, e in cui sarà anche allestito un angolo di merchandising dell’etichetta con le cose prodotte dalle band che si esibiranno, t-shirt ed adesivi. Il live vedrà alternarsi sul palco tre realtà musicali: Beppe Scardino, alias Tyto, polistrumentista e produttore livornese che sale sul palco con una maschera da barbagianni e suona il sax, creando arrangiamenti folli con sintetizzatori e strumenti a fiato. Un artista capace di mescolare bassi profondi e drum machine a fraseggi jazz ed effetti glitch, come se le casse dovessero rompere i coni da un momento all'altro. I The Candydates, rock band formata da quattro musicisti della scena livornese che provengono da esperienze lontane; due cantanti e autori, un batterista che ama il jazz e un chitarrista al basso che hanno origini e passioni musicali differenti ma che si riconoscono nell’amore per la cultura analogica e registrano sempre tutto in presa diretta. E poi Inframell0w, progetto italiano dell’artista solista Tommaso La Rocca che si veste di un sound new wave ma più elettronico, intriso di dream pop con trame crude e shoegaze e nugaze. Prima e dopo il live dj-set Giovani Eroi vs Veci de Mierda per ballare fino a tarda notte: due le zone di djing con il primo dj del The Cage Michael Rotondi in arte Mr Cj e lo special guest El Niño de Nugola nella sala interna, dove la musica spazierà dal 1993 al 2007, e l’ultimo dj del The Cage Trouble Kidd sotto al Tendone Magico, con contemporaneità musicali per un pubblico di giovanissimi.

Info. Biglietti acquistabili direttamente in cassa al costo di 10 euro, prima consumazione inclusa.

Il sabato delle nuove proposte

Il sabato (30 dicembre) del The Cage dedicato alle nuove proposte musicali questa volta porta sul palco una giovane band di giovanissimi musicisti livornesi, gli Steenfies. Nati come band da neppure un anno, i quattro membri hanno tra i 20 e i 22 anni: restii alle etichette, fanno una musica a cavallo tra pop e punk-rock e, a dispetto di un nome che sta a ricordare una venatura altezzosa e un po’ snob, sono tipi a cui piace decisamente divertirsi e fare casino. La band è così composta: Edoardo Menicagli alla voce e alla chitarra, Giacomo Torbidoni alla batteria, Simone Golfarini alla chitarra elettrica e Alessandro Calabrò al basso elettrico. Ad aprire il concerto di questi quattro bimbi di Salviano sarà KeMee, pseudonimo di Michele Burgalassi, produttore musicale e dj livornese del 2003. KeMee sviluppa l’amore per la musica elettronica ed hip hop fin da piccolo, grazie alla danza, dalla quale derivano il suo gusto e le sonorità originali all’interno dei suoi brani. Dal 2020 collabora con Miriam Flaminia Cassarino, aka Flamen, che tutt’ora rappresenta la voce portante delle sue produzioni. KeMee è anche co-Fondatore del Progetto KomBo Studio, uno studio di produzione e registrazione livornese che ambisce alla formazione di una community amante della musica hip hop ed elettronica. Info. Inizio concerto alle 22,30, biglietti acquistabili su TicketSms al costo di 10 euro, prima consumazione inclusa.

San Silvestro no alcol

Grazie alla collaborazione tra The Cage e sCool Party, la città di Livorno avrà nuovamente il suo party di Capodanno senza alcool: come promesso dagli organizzatori, anche per questo fine 2023 il Teatrino di Villa Corridi sarà a disposizione di tutti gli studenti delle scuole livornesi che si vorranno divertire in compagnia e in sicurezza. Le porte del The Cage torneranno così ad aprirsi per sCool Party la notte a cavallo tra il 2023 e il 2024 e i più giovani potranno tornare a divertirsi con una serata dedicata solo a loro, fatta di sano divertimento, aperta a tutti, dove non ci sono pregiudizi e barriere, dove non vengono servite bevande alcoliche e dove al centro c’è solo il desiderio di divertirsi e stare insieme per salutare l’anno nuovo: Chi balla a Capodanno, balla tutto l’anno.

Info.  L’appuntamento è per le 22 (chiusura porte alle 3), i biglietti sono disponibili in prevendita dai pr di sCool Party attraverso la lista dei seguiti e nelle storie di Instagram; costo 20 euro, prima consumazione analcolica inclusa.

Primo piano
Esteri

Il presidente Usa Joe Biden: «Mi ritiro dalla corsa alla Casa Bianca». L’endorsement a Kamala Harris

Sport