Il Tirreno

Livorno

Sanità

Livorno, va in pensione il dottor Gambini: «Ringrazio tutti gli assistiti». Come cambiare medico

di Franco Marianelli
Il dottor Gambini
Il dottor Gambini

A 68 anni, fino al 30 novembre era in tre ambulatori della città. «È stata un’esperienza professionale fantastica»

29 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO. Va in pensione a 68 anni Riccardo Gambini e ci va dopo circa 40 anni di servizio, prima come medico sulle ambulanze, poi come medico di famiglia. «Voglio ringraziare tutti i miei assistiti che in questi anni mi hanno dato fiducia. Un rapporto che spesso è diventato pure di amicizia e che si è consolidato nel tempo».

Il suo ultimo giorno di lavoro sarà oggi, di conseguenza tutti i “mutuati”, pena il rischio di ritrovarsi dal primo dicembre senza copertura sanitaria, dovranno rivolgersi agli sportelli dell’Asl, scegliere il nuovo medico tramite totem aziendale o rivolgersi per il cambio alle farmacie convenzionate. Gambini prestava servizio in tre ambulatori: in via dei Bagni (Antignano), in corso Mazzini e in Via Verdi. «È stata un’esperienza professionale fantastica – aggiunge il medico, che vanta pure una specializzazione in malattie dell’apparato digerente e che alcuni anni fa ha prestato servizio anche all’ospedale labronico – densa di rapporti umani che porterò sempre con me». 
 

Primo piano
Emergenza idrica

In Toscana manca l'acqua: dall'Elba alla Lunigiana, ecco tutti i progetti per non restare a secco

di Francesco Paletti
Le nostre iniziative