Il Tirreno

Livorno

Sfondato il lunotto di un'auto e danni alle cassette postali: protestano i residenti della Venezia

Sfondato il lunotto di un'auto e danni alle cassette postali: protestano i residenti della Venezia

Il bilancio del sabato notte è riportato dal gruppo Facebook "Vivi la Venezia" che dell’omonimo quartiere labronico racchiude parecchi abitanti che ora chiedono un incontro con il Municipio

30 agosto 2021
1 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO. Un lunotto della macchina frantumato, un «portone forzato» e anche le cassette postali, all’ingresso di un condominio, spaccate. Il bilancio del sabato notte è riportato dal gruppo Facebook "Vivi la Venezia" che dell’omonimo quartiere labronico racchiude parecchi residenti, ma non solo. Quella che descrivono con tanto di foto è stata un’altra serata dove, spiegano via social, è stato difficile prendere sonno e nella mattina successiva è pure partita la conta dei danni per qualcuno tra i residenti.

Danni, sostengono, «figli» della cosiddetta "mala-movida". E questa volta, oltre al refrain delle urla e della musica alta, il bilancio della serata, raccontano, è quello di un’auto con il lunotto frantumato, un portone di un condominio forzato per poter spaccare le cassette della posta. E ora chiedono un incontro con il Municipio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo piano
La sfida dell’energia

Geotermia in Toscana, la partita delle concessioni e degli extra profitti: oggi valgono 600 milioni all’anno

di Mario Neri
Cinema in Toscana