Il Tirreno

Livorno

calambrone 

Incontro sulle stragi del Moby e di Viareggio

30 agosto 2021
1 MINUTI DI LETTURA





calambrone. “È l’ora della verità”. È questo il significativo titolo della serata che è stata messa in programma domani a Calambrone, nell’ambito della rassegna “Eliopoli Summer”: l’appuntamento è in piazza Antonio Madonna. A partire dalle ore 22 sul palco saranno affrontati gli ultimi sviluppi delle due stragi avvenute in Toscana negli ultimi decenni: il riferimento è a quella del Moby Prince (che nella notte del 10 aprile di trent’anni fa a Livorno costò la vita a 140 marittimi e passeggeri) e a quella della stazione ferroviaria di Viareggio (che nel giugno 2009 causò 32 morti e un centinaio di feriti).

Ospiti del salotto culturale del giornalista Massimo Marini saranno il sindaco di Livorno Luca Salvetti, presente insieme ad alcuni rappresentanti dell’associazione “140 familiari vittime Moby Prince”, e Daniela Rombi, membro dell’associazione “Il mondo che vorrei”, nata in seguito al dramma della maxi esplosione di Viareggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Le ultime
Il decreto

Dal governo via libera al Salva-casa: vetrate e sanatorie, le nuove regole