Livorno



SCEGLI L'EDIZIONE
"Il Porto Mediceo resti di tutti" Parlano circoli e operatori

L'allenamento di un gozzo delle cantine remiere davanti a una nave da crociera
Circoli nautici, operatori e singoli armatori chiedono che nel Porto Mediceo possano convivere le diverse realtà

27 aprile 2015


LIVORNO. Un porto per tutti, per la città; così i Medici vollero che fosse ma ora si profilano preoccupanti cambiamenti. Circoli nautici, operatori e singoli armatori chiedono che nel Porto Mediceo possano convivere le diverse realtà: quella industriale che costruisce e gestisce mega-yacht, i circoli nautici che da sempre hanno in concessione banchine e pontili, i piccoli imprenditori che lavor...


Primo piano

Piombino
Il mistero del cadavere nel bosco, il corpo era lì da meno di un mese


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 01954630495

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.