Il Tirreno

Livorno

Controlli

Livorno, installa le telecamere per sorvegliare i dipendenti: denunciata


	Carabinieri del nucleo tutela lavoro mentre escono dalla sede del comando provinciale (foto d'archivio)
Carabinieri del nucleo tutela lavoro mentre escono dalla sede del comando provinciale (foto d'archivio)

Nei guai una trentenne asiatica, accusata di aver utilizzato gli impianti audiovisivi per finalità di controllo a distanza dell’attività dei lavoratori

30 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO. Telecamere installate per sorvegliare i dipendenti. I carabinieri hanno denunciato una trentenne di origini asiatiche che, «in violazione dello Statuto dei lavoratori – si legge in una nota del comando provinciale dell’Arma – è accusata di aver utilizzato gli impianti audiovisivi per finalità di controllo a distanza dell’attività dei lavoratori». Per lei è scattata la denuncia e una sanzione amministrativa di 400 euro.

Le ultime
La tragedia

Valtellina, chi sono i tre militari del soccorso alpino della Guardia di finanza morti in Val Masino