Il Tirreno

Livorno

Aziende informano

Logic srl Automation Systems, criticità e nuovi orizzonti per i sistemi d’automazione

Logic srl Automation Systems, criticità e nuovi orizzonti per i sistemi d’automazione

27 marzo 2024
5 MINUTI DI LETTURA





Quando si parla di automazione ci si riferisce a soluzioni complesse da identificare e gestire, l’unico punto fermo sta nel risultato finale. In Italia, l’automazione sviluppata negli ultimi anni ha fanno ben parlare di sé, soprattutto per il livello competitivo altissimo che riesce a mantenere. 

Lo dimostra l’esempio portato avanti da Ivano Pacchini e la sua Logic Srl Automation Systems, azienda toscana che fornisce soluzioni ad hoc per assemblaggio, controllo e movimentazione di componenti.

Dal 1994 a oggi

“L’azienda è nata dedicando il proprio core business allo sviluppo di software per automazione – esordisce Ivano Pacchini − e gradualmente si è evoluta fino a progettare e realizzare macchinari e impianti nella loro completezza, partendo dalla sola idea o esigenza del cliente. 

Fondata nel 1994 da un nucleo di tecnici dotati di pluriennale esperienza in varie branche dell’automazione, è molto attiva in diversi settori industriali tra cui automotive, vetrario, energetico, alimentare, farmaceutico, moda e accessori e riciclo dei rifiuti, sia con sistemi di handling e assemblaggio robotizzati che con sistemi di visione per analisi dimensionale e qualitativa sfruttando le tecnologie di intelligenza artificiale. 

Nel corso degli anni abbiamo consolidato una forte esperienza nello studio e sviluppo di prototipi complessi collaborando, inoltre, con prestigiosi enti di ricerca, quali l’Università di Pisa, l’Istituto Superiore Sant’Anna, il Consorzio Pisa Ricerche, e partecipando fattivamente alle attività del Polo Tecnologico per la Robotica e l’Ict di Navacchio (Pisa)”. 

Per affrontare le problematiche poste vengono usate le più moderne tecniche di analisi disponibili, “sviluppando sempre un modello logico del prototipo da realizzare e simulandone la fallibilità sia con l’ausilio di Cad tridimensionale e analisi strutturale, che mediante l’analisi preliminare del software che dovrà comandare l’impianto – continua Pacchini −. Il software, motore fondamentale di tutte le applicazioni, costituisce il vero punto forte della società, proprietaria di un pacchetto base pensato e sviluppato internamente oltre 15 anni fa. Lo stesso pacchetto si è dimostrato assolutamente affidabile e performante, tanto da essere scelto da numerosi costruttori di macchine come motore per i loro prodotti, talvolta acquistandone i diritti e altre volte usandolo in concessione”. 

“I concetti su cui è strutturato il software di base - conclude Pacchini - derivano dallo studio dei modelli teorici delle architetture parallele e consentono di scomporre i cicli di lavoro dei macchinari in sequenze che evolvono in modo indipendente le une dalle altre, ottenendo così processi produttivi che procedono alla velocità massima consentita dal flusso dei materiali, senza ritardi indotti dal controllore”.

Risultati

Dall’ideazione del progetto fino alla produzione finale

“L’approccio progettuale delle macchine prodotte – precisa Pacchini − parte dal concetto che meccanica, pneumatica, elettronica e software sono aspetti diversi che si integrano e concorrono alla realizzazione di ogni singolo progetto. I nostri progettisti e sviluppatori interagiscono strettamente durante tutte le fasi di ogni singolo progetto, in modo da produrre un risultato finale altamente ottimizzato ed affidabile. Nei primi anni duemila ci siamo avventurati nel campo della visione industriale, all’epoca era una nicchia del mercato, iniziando sia a integrare sistemi di visione nei processi automatici, sia a sviluppare sistemi ad-hoc di tipo stand alone. Negli ultimi anni, inoltre, stiamo integrando sistemi di visione industriali basati su architetture e algoritmi di Intelligenza Artificiale, sia per controlli dimensionali che per controlli qualitativi. Un esempio calzante può essere il controllo automatico di difetti estetici sui componenti destinati al settore della moda. La qualità delle nostre soluzioni di automazione sono riconosciute anche dai maggiori distributori di robotica, tanto che talvolta sono loro a indicarci quali integratori dei loro prodotti. Nel corso degli anni siamo stati insigniti del titolo di Preferred System Integrator da parte di Cognex Spa e Certified Partner da parte di Omron”. 

Lavorando in vari comparti del settore industriale, Logic dispone di un grande bagaglio di tecnologie che può applicare alle macchine realizzate. “Passiamo da controllori Plc di qualunque marca, Pc, Hmi, Robot antropomorfi e scara, robot collaborativi e semoventi (AMR), schede assi, sistemi di visione, lettori di codice, tag reader, assi elettrici, sistemi di saldatura e di marcatura laser e stampanti. L’obiettivo di Logic è la completa soddisfazione del cliente e la creazione di un rapporto di fiducia, per questo tutte le fasi di realizzazione delle nostre soluzioni sono scrupolosamente seguite dai nostri tecnici, coinvolgendo il cliente nelle soluzioni tecniche adottate che risultano sempre all’avanguardia dispetto alle richieste correnti di mercato. Il nostro sito principale di produzione e sviluppo è la sede di Crespina-Lorenzana (PI), che occupa più di 1200mq di superficie e impiega più di 20 addetti; basti pensare che nel 2015 questa sede non esisteva e il personale impiegato raggiungeva le 10 unità”. 

Efficienza

Nuove tecnologie e performance

“Le tecnologie che Logic utilizza nella realizzazione delle proprie macchine – spiega Ivano Pacchini, co-titolare insieme a Samuele Falai della toscana Logic Srl Automation Systems − sono sempre all’avanguardia e questo garantisce sia un risparmio economico che una elevata efficienza della macchina, incrementando la vita utile dell’impianto e riducendo i possibili costi futuri che il cliente potrebbe incontrare per adeguarlo a nuove esigenze di mercato”. I settori di mercato a cui si rivolge l’offerta di Logic Srl vanno dall’automotive alla chimica farmaceutica, dal packaging all’alimentare, dal vetrario all’elettronico, fino al nautico e agli accessori moda. I prodotti e i servizi dell’azienda sono apprezzati da clienti, sia multinazionali che piccole e medie imprese, presenti in tutta Italia, in Europa, in Nord America e Cina.

Identikit

Da trent’anni offre modelli all’avanguardia e risponde alle esigenze della clientela

La Logic Srl Automation Systems nasce nel 1994 dall’intraprendenza di due tecnici che, grazie al loro spirito di innovazione, progetta e realizza macchine e soluzioni automatiche studiate per soddisfare i requisiti unici di ogni cliente. Ogni progetto, è curato nel minimo dettaglio per garantire un’efficienza duratura, fornisce prodotti sempre all’avanguardia e di semplice utilizzo. Ogni cliente per l’azienda è unico: le esigenze di ciascuno possono essere simili ma non identiche, quindi i prodotti sono “confezionati” sulle esigenze del singolo, sempre. Infine, la realtà è  costantemente alla ricerca di nuove soluzioni inesplorate per far fronte a problematiche mai risolte o non approfondite per la complessità. “Il futuro è adesso e può essere nostro”.

www.logic-automation.it

Primo piano
Lo strazio

Morte di Mattia Giani, la fidanzata Sofia: «Sarai l’amore della mia vita, proteggimi per sempre»