Il Tirreno

Giustizia

Strage del Mottarone, risarcimento da 3 milioni euro al piccolo Eitan: si ritirerà dal processo

Strage del Mottarone, risarcimento da 3 milioni euro al piccolo Eitan: si ritirerà dal processo

Nel crollo del 23 maggio 2021perse genitori, fratellino e bisnonni materni

26 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





È stato raggiunto un accordo per il risarcimento nei confronti del piccolo Eitan Biran, unico sopravvissuto alla strage del Mottarone nella quale hanno perso la vita 14 persone, compresi i suoi genitori, il fratellino, e i bisnonni materni. Secondo quanto apprende LaPresse la cifra dell'accordo è molto elevata, diversi milioni di euro: supera i tre milioni.

L'avvocato del bambino, Fabrizio Ventimiglia, domani ritirerà la costituzione di parte civile nel processo a carico di otto imputati (sei persone e due società). «Sono molto contento del risultato, che ci soddisfa pienamente» dice il legale. Il risarcimento cui si fa riferimento è complessivo. 

Primo piano
La tragedia sul campo da calcio

Morte di Mattia Giani, l'inchiesta: tutti i punti da chiarire su cui sta indagando la procura

di Matteo Leoni
Sportello legale