Il Tirreno

Grosseto

Alla Feniglia

Orbetello, recuperata una tartaruga che era stata abbandonata in spiaggia


	La tartaruga recuperata
La tartaruga recuperata

Si tratta di una “tartaruga palustre americana”: portata dai carabinieri al centro di Fogliano

16 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





ORBETELLO. I carabinieri del nucleo forestale di Orbetello alcuni giorni fa sono intervenuti sulla spiaggia della Feniglia, dove un cittadino aveva segnalato la presenza di una tartaruga. I carabinieri forestali hanno trovato e recuperato l’esemplare, una tartaruga “Trachemys Scripta Scripta”, meglio conosciuta come “tartaruga palustre americana”.

L’esemplare

Si tratta di un esemplare femmina adulto del peso di 1,7 kg e larghezza di circa 20 centimetri, verosimilmente detenuta da qualcuno in modo irregolare, ritengono nella loro ricostruzione i militari, che poi potrebbe averla abbandonata in spiaggia.

Le indagini

Sul punto, sono in corso approfondimenti di indagine al fine di risalire agli autori del fatto. I militari, che durante le fasi di recupero dell’animale hanno utilizzato tutte le cautele del caso per maneggiare in sicurezza l’esemplare, stanno espletando le procedure per il suo affidamento al Centro di recupero animali sequestrati del reparto carabinieri per la biodiversità carabinieri forestale di Fogliano, essendo la tartaruga incluso nelle specie esotiche invasive.

  

Le ultime
La macabra scoperta

Orrore tra gli scogli, una neonata trovata morta dentro uno zaino

Cinema in Toscana